Lunedì, 27 Settembre 2021
Sport Fanano

Calcio, a Fanano si torna in campo per il “Memorial Francesco Seghedoni”

In gara i giovani atleti di Inter, Modena e Parma. La manifestazione, sospesa nel 2020 a causa della pandemia, ideata per ricordare il giornalista e dirigente Lapam scomparso nel 2015. E da quest’anno il trofeo che verrà assegnato al miglior giocatore è intitolato a Giancarlo Cappellini, anche lui cronista della Gazzetta di Modena scomparso prematuramente

Dopo un anno di stop imposto dalla pandemia, il Memorial Seghedoni è pronto a ripartire. La sesta edizione di questo speciale ritiro-torneo riservato alla categoria Under 17, unico in Italia e nato per ricordare il fananese Francesco ‘Chicco’ Seghedoni, giornalista e dirigente Lapam scomparso il 2 giugno del 2015 a soli 44 anni, vedrà come partecipanti InterModena e ? per la prima volta ? Parma.

Durante la consueta settimana di allenamenti a Fanano, sull’Appennino modenese, le squadre si sfideranno in un triangolare: l’appuntamento è per la serata di mercoledì 11 agosto.

L’ingresso del pubblico allo stadio Comunale sarà consentito solo ai possessori di Green Pass.

“Anche i nostri ragazzi hanno pagato un prezzo molto alto alla pandemia: nella scuola, nella socialità, nello sport- ha sottolineato il presidente della Regione Stefano Bonaccini- Il ritorno del Memorial Seghedoni rappresenta dunque un segnale di fiducia nel futuro, ma anche un invito ad adottare tutti comportamenti responsabili, a partire dalla scelta di vaccinarsi, per proteggere la propria e altrui salute e non vanificare quanto fatto fino ad ora. Questa Regione investe molto nello sport. Non solo i grandi eventi, ma anche l’attività di base che coinvolge tante associazioni e realtà sul territorio. Ed è bello che un torneo di calcio giovanile sia dedicato a ricordare due figure, quella di Francesco Seghedoni e quest’anno anche quella di Giancarlo Cappellini, che hanno amato questa terra e l’hanno saputa raccontare”.

“L’11 agosto- ha concluso il presidente- sarà dunque una giornata di festa e divertimento all’insegna del più autentico spirito agonistico, e mi auguro possa anche essere un’occasione di riflessione sul valore dell’informazione e della testimonianza”.

Il torneo

La presentazione alla stampa è avvenuta oggi, nel corso di una videoconferenza stampa. Oltre al presidente della Regione ha partecipato in collegamento da remoto anche il sindaco di Fanano Stefano Muzzarelli.

Anche stavolta la Gazzetta di Modena, con cui Seghedoni collaborò per molto tempo occupandosi del territorio del Frignano, premierà con una coppa il miglior giocatore della competizione.

Ma c’è un’importante novità: il trofeo, che accompagna il Memorial fin dalla sua nascita nel 2015, è stato intitolato a Giancarlo Cappellini, cronista della Gazzetta originario di Montecreto che si è spento nel 2018, il giorno del suo 58° compleanno. Un bel modo per unire il ricordo di due persone che hanno lasciato un segno indelebile dentro e fuori dalla redazione del giornale.

Il migliore giocatore sarà come di consueto scelto da una giuria presieduta dall’ex giocatore del Bologna e dell’Inter Jonatan Binotto.

La manifestazione è organizzata dal Comune di Fanano e può contare sul patrocinio della Regione Emilia-Romagna, insieme a quelli di Lapam Federimpresa, Provincia di Modena, FIGC Modena, CONI Emilia-Romagna e Ordine dei Giornalisti Emilia-Romagna.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcio, a Fanano si torna in campo per il “Memorial Francesco Seghedoni”

ModenaToday è in caricamento