rotate-mobile
Sport Pavullo nel Frignano

Mezza maratona, Giacobazzi campione italiano nei 10km su strada

L'atleta originario di Pavullo in forza a La Fratellanza 1874 si è imposto vincendo il titolo juniores nei campionati italiani svoltisi a Isernia

Si sono svolti a Isernia i Campionati Italiani di 10 km su strada, che hanno assegnato i titoli 2014. Alessandro Giacobazzi, atleta pavullese che veste i colori della Fratellanza 1874, ha vinto nella categoria juniores bissando  il titolo conquistato a inizio stagione sulla mezza maratona, mentre si era piazzato al 3° posto in quelli di cross e al 4° su quelli in pista nella gara dei 5000 metri. Una enorme soddisfazione per Alessandro ed il suo tecnico Mauro Bazzani, che da tempo preparavano questa gara, terminata nell’ottimo tempo di 31’53”. Nella classifica juniores Giacobazzi ha vinto distanziando di 25 secondi Omar Guerniche (San Rocchino Brescia) che ha rappresentato l’Italia ai recenti Campionati Mondiali a Eugene. Nella stessa gara molto bene anche Omar Stefani che ha ottenuto il 6° posto tra gli juniores con 33’09” mentre nella categoria promesse 8° posto per Gabriele Colantonio (Fratellanza) con 33’41”.
 
Squadra Assoluta: col sesto posto si presenta alla Finale Scudetto. Grande soddisfazione in via Piazza per la formazione assoluta che ha chiuso le qualificazioni per le finali nazionali a 17.888 punti. Questa punteggio la vede ben al 6° posto con tra tutte le formazioni d’Italia, un risultato davvero brillante che conferma la squadra nella finale Oro che assegnerà lo scudetto 2014 il prossimo 27-28 settembre all’Arena di Milano.

 
Master: con l’ottavo posto si vola in finale. Anche la squadra Master della Fratellanza si è aggiudicata un posto nella finale di società, con 10.493 punti che valgono l’ottavo posto nelle classifiche nazionali che vedono la squadra vicentina di Masteratletica condurre con 11.272 punti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mezza maratona, Giacobazzi campione italiano nei 10km su strada

ModenaToday è in caricamento