rotate-mobile
Giovedì, 20 Giugno 2024
Sport

Milan Sassuolo 2 - 1 | Neroverdi sempre in partita, beffati da De Jong

Apre le marcature Pazzini, ma il Sassuolo riesce a raggiungere gli avversari. Nel finale il gol di De Jong gela i neroverdi che escono dalla Coppa Italia

Arrivano vicini all'impresa i neroverdi, ma non riescono a toccare l'obiettivo dei quarti di finale di Coppa Italia. Giocando una bella partita, i ragazzi di Di Francesco mettono ancora una volta in difficoltà il Milan pur con un ampio turnover.

IL MATCH - Buona partenza dei neroverdi che sembrano intenzionati a dare ancora una volta del filo da torcere al Milan: al 3' la prima occasione per Pavoletti che mette a terra una palla in area, prova a girarsi per colpire la palla, ma sbaglia mira e non trova il contatto con la sfera. Cresce poi il Milan che comincia a fare la partita con tanto possesso palla, alcune occasioni nate da errori dei neroverdi, ma poca precisione. Le occasioni più ghiotte e le azioni orchestrate in maniera più efficace sono però del Sassuolo che prova qualche contropiede rapido, senza sbilanciarsi troppo. Al 25' tentativo di Cerci, murato dal piede di Pomini che sostituisce Consigli tra i pali. Ci prova anche Pazzini al 36' con un incrocio sul secondo palo che termina fuori di pochissimo. E' solo una prova però, perché solo un minuto dopo Pazzini trova una bellissima girata in area su cross di Cerci che si trasforma in gol. Appena riprende il gioco arriva anche un palo colpito da Cerci, col Sassuolo che sembra aver leggermente accusato il colpo. Nel minuto di recupero del primo tempo il Sassuolo riesce a pareggiare con un colpo di testa di Vrsaljko su punizione di Sansone, ma Tommasi annulla il gol per fuorigioco. In avvio di ripresa serve un miracolo di Pomini su Pazzini a cui risponde dall'altra parte Abbiati che neutralizza un'azione personale di Sansone arrivato al tiro dopo aver fatto 50 metri di campo palla al piede. E' un vero duello quello tra Pazzini e Pomini, infatti al 60' il portiere è costretto ad un'altra grande parata. Al 63' Zapata aggancia un piede d Pavoletti che era in anticipo sul pallone in area ed è rigore: su dischetto va Nicola Sansone che non sbaglia e pareggia i conti. Cerca la reazione il Milan e al 67' è ancora Pomini a salvare il risultato in volo su una punizione molto insidiosa di Cerci. La partita è sempre apertissima, con le due squadre che hanno tutta l'intenzione di portare a casa la vittoria, ma ad avere la meglio è il Milan che trova il gol con De Jong che insacca ribattendo una traversa di Poli. Di Francesco allora tenta il tutto per tutto inserendo Floro Flores, Berardi e Zaza.

MILAN: Abbiati; Abate, Alex, Zapata, De Sciglio (46' Bonera); Poli, De Jong, Bonaventura; Cerci (82' Montolivo), Pazzini, El Shaarawy. A disp.: Diego Lopez, Agazzi; Albertazzi, Rami, Zaccardo, Saponara, Mastour, Niang, Menez. All.: Filippo Inzaghi
SASSUOLO: Pomini; Vrsaljko, Cannavaro, Antei, Longhi; Chibsah (87' Berardi), Missiroli, Biondini; Floccari, Pavoletti (85' Zaza), Sansone (87' Floro Flores). A disp.: Consigli, Polito; Bianco, Gazzola, Brighi, Magnanelli. All.: Di Francesco
ARBITRO: sig. Tommasi di Bassano del Grappa
RETI: 37' Pazzini, 63' Sansone (rig.), 86' De Jong
NOTE: ammoniti Zapata, Missiroli, Biondini, Cannavaro, Antei. Recupero 1' pt - 3' st

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Milan Sassuolo 2 - 1 | Neroverdi sempre in partita, beffati da De Jong

ModenaToday è in caricamento