Sport

Allianz Milano-Leo Shoes Modena 1-3 | I gialli strappano il pass europeo in Challege Cup

Si è salvato il salvabile; dopo una stagione molto travagliata la Leo Shoes l'anno prossimo giocherà in Challenge Cup, con un roster da "grande". In attesa del ritorno del pubblico al Pala Panini, ne vedremo delle belle...

foto Modena Volley

Finalissima del torneo che regala il pass per la prossima Challenge Cup, finalmente ci siamo. Si gioca oggi pomeriggio alle ore 18:00 all’Allianz Cloud di Milano, Milano-Modena. La formazione lombarda è carichissima: c’è in palio un ritorno immediato nella competizione, vinta proprio dai ragazzi di coach Roberto Piazza lo scorso marzo. Anche Modena allo stesso tempo vola sulle ali dell’entusiasmo, all’indomani del doppio ritorno di Bruno e Ngapeth. Il prossimo anno Andrea Giani avrà a disposizione un roster di altissimo livello, e con un eventuale ritorno del pubblico Modena potrebbe tornare a competere ad altissimi livelli, quelli consoni della squadra del Pala Panini. Gli arbitri della partita sono i signori Gianluca Cappello, e Maurizio Canessa. Ex di turno Ishikawa, Urnaut, Petric, Bossi e Vettori. Curiosità di giornata, anche i due tecnici sono ex, Andrea Giani e Roberto Piazza.

LE FORMAZIONI

Milano: 6) Sbertoli, 9) Patry, 17) Urnaut, 11) Piano, 4) Kozamernik, 7) Maar, 18) Pesaresi. Coach Roberto Piazza.

Modena: 11) Christenson, 4) Petric, 15) Bossi, 18) Mazzone, 17) Buchegger, 1) Rinaldi, 10) Grebennikov. Coach Andrea Giani

Primo set 25-16 Milano: Buchegger inaugura la Finale con un attacco in banda 0-1 Modena. Maar pareggia in pallonetto 1-1. Pipe imperiosa di Urnaut 2-2. Ace micidiale di Patry 3-2 Milano. Pallonetto vellutato di Urnaut 5-3 Milano. In grande stile Petric 5-4, Modena resta in scia. Ancora a punteggio Urnaut 8-5 per i lombardi. Un errore e un punto per Buchegger 9-6 Milano. Attacco incisivo di Petric 10-7 Milano. Vincente al centro di Matteo Piano 12-8 Milano. Doppio ace di Patry 15-8, e voglia di scappar via nel set. Entrano Vettori, e Karlitzek. Subito a segno il numero tredici gialloblu 15-9 Milano. A punteggio Maar 16-10 Milano, che controlla Christenson e compagni. Ace di Karlitzek 16-12 Milano. Muro impressionante di Matteo Piano ai danni dell’attacco gialloblu 17-12 Milano. Entra Porro. Daniele Mazzone puntuale e preciso al centro 18-14 Milano. Maar chiude una bellissima azione 20-14 Milano. Ace di Urnaut, nulla può Grebennikov, 21-14 Milano. Errore in banda per demerito di Karlitzek 23-15 Milano. Entra Gollini. Un pallonetto di Urnaut chiude il primo set 25-16 Milano.

Secondo set 20-25 Modena: in campo Karlitzek e Vettori a inizio secondo set, con il primo che serve a rete 1-0 Milano. Luca Vettori in banda pareggia i conti 1-1. Ace micidiale di Patry 3-1 Milano. Ace di Vettori che spiazza la difesa lombarda 3-3. In grande stile Petric 4-4, inizio di set equilibrato. Errore di Patry in banda 6-5 Milano. Ace micidiale di Daniele Mazzone 6-7 Modena. Attacco vincente di Karlitzek 7-9 Modena. In grande spolvero Karlitzek 8-10 Modena, che controlla Sbertoli e compagni. A punteggio in pallonetto Luca Vettori, 9-11 Modena. Attacco d’astuzia di Petric 10-13 Modena. Invasione in fase offensiva di Urnaut 10-14, massimo vantaggio gialloblu nella partita. Ace micidiale di Patry 12-14 Modena, ma i lombardi restano in scia. Pipe imperiosa di Maar 13-15 Modena. Attacco vincente di Luca Vettori per mezzo del check, 14-17 Modena. Urnaut mura l’attacco di Karlitzek 15-17. Puntuale e preciso Elia Bossi 15-18 Modena. Ace Karlitzek 15-19 Modena, che controlla Milano sul finale di set. Errore a servizio di Karlitzek 16-20, Modena lo stesso avanti nel punteggio. Attacco vincente di Elia Bossi 17-21 Modena. Errore a servizio di Patry 18-22 Modena, che ha fretta di chiudere il set. Errore di Maar a servizio 19-23 Modena. Elia Bossi chiude il set in pallonetto 20-25 Modena.

Terzo set 20-25 Modena: il terzo set comincia con un errore in attacco di Karlitzek 1-0 Milano. Elia Bossi in crescita pareggia i conti 1-1. Pallonetto di Luca Vettori 2-2. Un altro pallonetto micidiale di Daniele Mazzon 3-3. Palleggio impreciso di Sbertoli 4-4. Torna a punteggio Patry 6-5 Milano. Muro vincente per merito di Kozemernik 8-5 Milano, che torna a condurre. Karlitzek chiude con un muro vincente una splendida azione 9-7 Milano. Errore a servizio di Christenson 10-8 Milano. Torna a punteggio tra i lombardi Urnaut 12-8 Milano. Entra Rinaldi. Gran pipe di Urnaut, che si ripete 14-9 Milano, che controlla. Vincente e puntuale Daniele Mazzone 15-12, Modena resta in scia. Attacco vincente di Ishikawa in banda 16-14 Milano. Errore di Petric a servizio 17-15 Milano. Entra Gollini. Muro importantissimo di Karlitzek 17-17. Luca Vettori in banda porta avanti i suoi 17-18 Modena. In grande stile Karlitzek, Modena si riporta avanti 18-19 Modena. Attacco strepitoso di Gollini 18-20 Modena. Pasticcio milanese con Sbertoli, Modena è avanti 18-22. Ancora a punteggio Luca Vettori 18-23 Modena. Errore a servizio di Sbertoli 20-25 Modena.

Quarto set 15-25 Modena: Petric inaugura il set con un bel diagonale, 0-1 Modena. Petric non si ripete 1-1. Attacco vincente di Ishikawa che pareggia i conti 2-2. Attacco vincente di Luca Vettori 2-3 Modena. Puntuale e preciso Mazzone al centro 3-4 Modena. Errore a servizio di Patry 4-5 Modena. Incomprensione in regia per demerito di Sbertoli 4-6 Modena. Ishikawa in pallonetto vincente 6-7 Modena. Attacco vincente di Luca Vettori 7-9 Modena. Ace micidiale di Ishikawa 9-9. Torna a pungere in grande stile Urnaut 10-10. Sale in cattedra Luca Vettori 10-12 Modena, che vuole scappar via nel set. Pallonetto vincente di Karlitzek 11-13 Modena, che rimane avanti nella parte iniziale del set. Disattenzione offensiva per demerito di Patry 11-14 Modena. Punto per mezzo del check di Christenson (ai saluti) 11-15 Modena. Doppio ace di Mazzone 11-17 Modena, che vuole chiudere in fretta la pratica qualificazione in Challengecup. Torna a pungere Elia Bossi 12-18 Modena. Attacco vincente di Petric in banda 13-20 Modena. Ace Christenson 13-21 Modena. Muro di Piano ai danni di Karlitzek 14-21, e i lombardi non mollano la presa. Pallonetto di Elia Bossi che chiude un interessante scambio 15-23 Modena. Luca Vettori chiude set e partita 25-15, e si vola alla prossima Challengecup.

LE PAGELLE - Modena 7

Christenson 7,5, Petric 7, Bossi 7, Mazzone 7,5, Buchegger 6, Rinaldi 6,5, Grebennikov 6,5.

INGRESSI: Vettori 6,5, Karlitzek 7, Porro 6, Gollini 6,5.

Andrea Giani 7

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Allianz Milano-Leo Shoes Modena 1-3 | I gialli strappano il pass europeo in Challege Cup

ModenaToday è in caricamento