Modena Junior Rugby, in campo per onorare Almer e Luca

Week end speciale per le squadre verdeblù, che hanno giocato ricordando il presidente e il dirigente entrambi scomparsi il 1° maggio

Mini rugby

Con Almer Berselli e Luca Caiti nel cuore, i ragazzi del Modena Junior Rugby sono scesi in campo lo scorso week end per ricordare il presidente del Donelli e il dirigente accompagnatore dell’Under 16, entrambi scomparsi lo scorso 1° maggio.

Per primi hanno giocato i ragazzi dell’Under 14, impegnati a Piacenza, insieme ai pari età del Reggio, nel Torneo delle Province, chiuso in nona posizione. Grande risultato per i bambini del minirugby, che nel prestigioso Torneo Bottacin di Padova hanno conquistato il terzo posto in coabitazione col Petrarca Padova. Davvero un risultato di grande valore per i piccoli verdeblù, che conferma la crescita del club geminiano già a partire dai giovanissimi. Minirugby in campo anche a Reggio Emilia, nel Torneo Città del Tricolore, dove tutte le categorie hanno raccolto buoni piazzamenti e si sono preparate al meglio in vista della trasferta di Treviso al Trofeo Topolino.

Bella vittoria per gli Under 14 (classe 2001), che a Piacenza superano per 52-5 i pari età del Lyons Valnure. Il Centro di Formazione Modena/Reggio chiude al 5° posto il Trofeo Milani: la 40a edizione del torneo va alle Fiamme Oro, che nell’albo d’oro subentra proprio alla franchigia emiliana.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Emilia-Romagna verso il ritorno in zona gialla, "Ma evitiamo terza ondata"

  • Addio a Benny, l'imprenditore dei bar modenesi

  • Carpi, presentata istanza di fallimento per la Arbos

  • Bonaccini annuncia: "Torneremo zona gialla, ma fra una settimana"

  • Nuova ordinanza regionale, riaprono i negozi di piccole e medie dimensioni

  • Coronavirus, curva in flessione per la prima volta. Modena ancora al vertice

Torna su
ModenaToday è in caricamento