Calcio, Serie B: movimenti nella società gialloblù

Dopo il buco nell'acqua delle trattative con IME, questa mattina la società modenese Modena nel cuore ha rilevato l'8% delle quote di CPL-Concordia che ha espresso la propria soddisfazione per la riuscita del progetto

Finalmente arrivano buone notizie per i gialloblù: questa mattina la società Modena nel cuore S.r.l., composta da alcuni imprenditori modenesi rappresentati dal Presidente Stefano Romani della Games, ha rilevato da CPL-Concordia, il socio di maggioranza di Ghirlandina Sport, l’8% delle quote societarie. La squadra di imprenditori dunque si rafforza e trova un altro assetto. Modena nel cuore ha sottoscritto inoltre un'opzione di acquisto per un ulteriore 4% di quote da esercitarsi entro il 31 dicembre 2011. Diventa dunque sempre più modenese la compagine societaria, ciò può fare solo piacere e CPL-Concordia ha espresso soddisfazione per aver raggiunto in parte l’obiettivo di diminuire le proprie quote all’interno di Ghirlandina Sport.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Emilia-Romagna in zona gialla da domenica: Bonaccini: "No al coprifuoco natalizio"

  • Bonaccini annuncia: "Torneremo zona gialla, ma fra una settimana"

  • Nuova ordinanza regionale, riaprono i negozi di piccole e medie dimensioni

  • Coronavirus, casi stabili in regione. A Modena un nuovo picco

  • Coronavirus. In regione il 13,8% dei tamponi è positivo. Modena resta la peggiore per nuovi contagi

  • Covid a Modena: scendono rispetto a ieri i nuovi casi. Ancora 11 i decessi

Torna su
ModenaToday è in caricamento