rotate-mobile
Sport

Modena Bologna 0 - 0 | Pari al 'Braglia', non gioisce nessuno

E' un derby molto combattuto, ma altrettanto chiuso quello tra Modena e Bologna. I due portieri non devono quasi mai intervenire

Non è stata certo una delle partite più divertenti viste al 'Braglia', ma il derby ha sempre un sapore speciale per l'atmosfera che gli spalti sanno creare. Nessuno gioisce, nessuno piange: un punto a testa dopo una gara molto chiusa ed equilibrata.

IL MATCH - Come si poteva prevedere alla vigilia, la partita è bloccata e non si può parlare di vere occasioni da gol per tutta la prima frazione di gioco. Brivido al 13' quando Stojanovic esce male e rinvia nei piedi di Ferrari che, di spalle alla porta, tenta un pallonetto "alla cieca" che non riesce. Ancora una buona azione dei gialli al 28' con la coppia Ferrari-Granoche: il primo riesce a saltare tre avversari palla al piede per servire il secondo che avanza verso la porta, ma il passaggio non è preciso e rossoblù recuperano. Al 37' Ceccarelli commette un fallo di mano nella propria area, ma l'arbitro non vede. Col passare dei minuti la partita diventa sempre più nervosa e le interruzioni di gioco sono sempre più numerose. E' il Modena a fare la partita e a creare le migliori azioni. Al 43' Nizzetto fa un gran lancio sui piedi di Ferrari che in area non riesce a coordinarsi e a tirare. Cresce il Modena e nella ripresa entra in campo con più convinzione e una condizione fisica migliore rispetto agli avversari. Al 50' Salifu tenta un gran tiro dal limite che esce di poco. Risponde subito Acquafresca che si trova davanti a Pinsoglio ma anche in questo caso la palla esce di poco; ci riprova poi lo stesso giocatore al 53', lanciando la palla in curva. Novellino tenta un cambio per dare freschezza al reparto offensivo inserendo Luppi che corre tanto, ma conclude poco. Nel finale rischiano qualcosa i gialloblù che concedono due corner consecutivi agli avversari. Buona punizione nei minuti di recupero per il Modena che non riesce a sorprendere il Bologna.

MODENA (4-4-2): Pinsoglio; Marzorati, Cionek, Zoboli, Manfrin; Nizzetto (79' Marsura), Salifu, Schiavone (91' Osuji), Rubin; Granoche, Ferrari (62' Luppi). A disp.: Manfredini, Tonucci, Nardini, Martinelli, Slivka, Gatto. All.: Walter Novellino
BOLOGNA (4-3-1-2): Stojanovic; Ceccarelli, Maietta, Oikonomou, Abero; Laribi, Matuzalme, Bessa; Giannone (59' Masina); Cacia, Acquafresca (80' Pasi). A disp.: Lombardi, Paez, Garics, Ferrari, Scalini, Troianiello, Bentancourt. All.: Diego Lopez
ARBITRO: sig. Pasqua di Tivoli
NOTE: ammoniti Schiavone, Oikonomou. Espulso Troianiello dalla panchina.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Modena Bologna 0 - 0 | Pari al 'Braglia', non gioisce nessuno

ModenaToday è in caricamento