rotate-mobile
Lunedì, 27 Giugno 2022
Sport

Modena, Ferrari: "Vogliamo vincere il derby per ripagare i nostri tifosi"

Nicola Ferrari ha ormai lasciato alle spalle l'infortunio che non gli ha permesso di giocare con continuità fino ad ora: venerdì potrebbe rientrare come titolare proprio nel derby contro il Bologna

Mancano solo tre giorni al momento più atteso degli ultimi anni: il derby col Bologna. A parlarne oggi è stato uno dei giocatori gialloblù, Nicola Ferrari: "Possiamo vincere con le armi che abbiamo a disposizione - ha detto l'attaccante -: prima di tutto siamo un ottimo gruppo, inoltre abbiamo un'ottima organizzazione di gioco e tanto altro che speriamo di svelare venerdì. Loro sono consapevoli di essere in salute ma noi non siamo da meno. Abbiamo avuto qualche intoppo ultimamente, ma ci teniamo a dimostrare il nostro vero valore e vogliamo farlo al più presto".

Non è ancora riuscito ad essere determinante a causa di un infortunio, ma venerdì sera Ferrari potrebbe essere titolare e aiutare la squadra in una partita così delicata grazie alla sua esperienza: "Io sto molto meglio ora - ha spiegato l'ex giocatore dell'Hellas Verona -, devo solo mettere minuti nelle gambe, quelli che mi servono per avere forza e continuità. Il Bologna ha dimostrato di non essere una squadra di soli nomi, ma di avere anche un gran valore. E' sicuramente la squadra da battere". 

Mentre i rossoblù arrivano da una bella ed entusiasmante vittoria sul Varese, il Modena arriva da una sconfitta contro il Frosinone che porta con sé anche un po' di rabbia: "Abbiamo fatto l'analisi di quella partita con il Mister - ha spiegato Ferrari -. Sappiamo che abbiamo sbagliato e che potevamo fare meglio. Qualcosa non è andato per il verso giusto e qualche torto lo abbiamo subito. Però non dobbiamo piangerci addosso, stavamo facendo bene finché eravamo in 11 e stavano tenendo bene sul campo della capolista. Nella ripresa potevamo anche vincere, non è andata così, ma siamo consapevoli del nostro valore e continuiamo sulla nostra strada".

L'obiettivo quindi è portare un po' di quella rabbia in campo venerdì sera per battere il Bologna: "Sappiamo che possiamo fare molto bene anche perché un derby è molto sentito non solo dalla gente ma anche da noi e dobbiamo essere i primi a farlo vedere sul campo. Dobbiamo fare di tutto per avere qualcosa in più, anche la rabbia per la sconfitta di Frosinone se serve. È inutile negare l'evidenza: dall'inizio dell'anno ci è stato detto subito di questa partita, che è molto importante non solo per la classifica ma anche per la città. I tifosi ci hanno sempre appoggiato e noi ci teniamo a ripagarli con una vittoria e una grande prestazione. Noi ci crediamo!"

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Modena, Ferrari: "Vogliamo vincere il derby per ripagare i nostri tifosi"

ModenaToday è in caricamento