rotate-mobile
Giovedì, 26 Maggio 2022
Sport

Modena, Garofalo: "Speriamo di regalare una gioia ai nostri tifosi"

Il derby si avvicina e la voglia di viverlo sale. Agostino Garofalo, che di derby ne ha vissuti tanti e anche molto "caldi", in Campania, spera di poter regalare una gioia ai tifosi gialloblù

Appena due giorni fa Gozzi aveva detto di non pensare tanto al fatto di dover giocare un derby, ma di essere solo concentrato a fare bene. Oggi Agostino Garofalo lascia intendere che non si può prescindere dal fattore emotivo in un match come quello di domenica: "Sarà una partita come le altre perché ci sono sempre tre punti in palio - ha detto l'esterno di centrocampo -, però ci sarà quella rivalità che nei derby esce più che in altre gare ed è sempre una bellissima partita da affrontare". I canarini in casa hanno abituato bene i propri i tifosi e per questo sarà ancora più importante vincere domenica: "Speriamo di fare bene come nelle ultime partite casalinghe. Il Mister ci tiene sul pezzo e ci mette in guardia su quanto loro siano forti con Di Gaudio e Sgrigna, soprattutto fuori casa nelle ripartenze".

"Hanno giocatori validi per la categoria - prosegue il giocatore gialloblù -. Conosco bene Sgrigna perché abbiamo giocato insieme a Torino e so che se è in giornata può far male. È una squadra strutturata per mantenere la categoria, quindi noi dobbiamo giocare come sappiamo e poi...vinca il migliore". I canarini imbattibili in casa, i biancorossi migliori in trasferta dove hanno già vinto tre gare importanti: "Mi aspetto un Carpi attendista che cercherà di sfruttare la velocità in contropiede. Per loro sarà più bloccata, mentre noi aggrediremo qualche metro più in avanti". NeI ricordi di Garofalo ci sono derby del calibro di Salernitana-Napoli: "I miei derby in Campania erano sentitissimi, ma questo non sarà da meno - conclude il giocatore canarino -. Speriamo di dare una gioia ai nostri tifosi".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Modena, Garofalo: "Speriamo di regalare una gioia ai nostri tifosi"

ModenaToday è in caricamento