menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Modena Fano 2 - 0 | I canarini vincono in scioltezza al 'Braglia'

Bella partita per i canarini che senza dover strafare riescono a vincere senza rischiare praticamente nulla

Vince il Modena che si aggiudica il terzo posto in solitaria a trenta punti, solo tre lunghezze da SudTirol e Padova che condividono il primo posto in classifica. A sbloccare il match contro il Fano è Pergreffi al 6' di testa sugli sviluppi di un calcio d'angolo. Si addormenta poi la partita con il Fano che fa possesso palla e i canarini che difendono, ma di occasioni non se ne vedono. Si riaccende il ritmo egli ultimi cinque minuti del primo tempo quando Monachello colpisce un palo e dall'altra parte Barbuti non approfitta di una buona posizione per tirare e manda alto sulla traversa. Nella ripresa arriva dopo poco il raddoppio: al 52' Monachello si smarca bene in area e riceve un cross di Mignanelli colpendo bene di testa e battendo ancora Meli. Ora è il Modena a fare la partita e ad arrivare facilmente nei pressi della porta avversaria. Nel finale l'ingresso di Sodinha dà una scossa alla partita che sembra però non avere più niente da dire.

MODENA (4-3-1-2): Gagno 6; Bearzotti 6.5 (82′ Milesi s.v.), Pergreffi 7, Zaro 6, Mignanelli 7; Prezioso 6.5 (68′ Muroni s.v.), Gerli 6.5 (82′ Costantino s.v.), Davì 6; Tulissi 6 (82′ Sodinha s.v.); Spagnoli 6, Monachello 7 (74′ Castiglia s.v.). A disp.: Narciso, Gobbi, Varutti, Stefanelli, Laurenti, Scappini, Abiuso. All.: Mignani

FANO (3-5-2): Meli; Cargnelutti (66′ Bruno), Brero, Zigrossi; Paolini; Said, Amadio (74′ Isacco), Carpani (59′ Baldini), Rillo (59′ Marino); Nepi, Barbuti (66′ Mainardi). A disp.: Viscovo, Santarelli, Parlati, Di Sabatino, Monti, Longo, Ferrara. All.: Destro

ARBITRO: sig.ra Maria Sole Ferrieri Caputi di Livorno

RETI: 6′ Pergreffi, 52′ Monachello

NOTE: ammoniti Paolini

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ModenaToday è in caricamento