Domenica, 14 Luglio 2024
Sport

Calcio femminile, Modena si impone in trasferta con il Fossolo

Penultima giornata della Poule Promozione ed il Modena torna alla vittoria sul campo del Fossolo 76. Primo tempo avaro di occasioni da rete nel quale parte meglio la formazione di casa che ci prova con gioco manovrato senza creare pericoli alla porta di Ierardi, il Modena però alla prima puntata in avanti passa in vantaggio: la catena di sinistra muove bene il pallone che da La Torre arriva a Bellamico, l'esterno aggira l'avversaria e calcia sul palo lungo superando Coticone.

Il Modena si scioglie ed inizia a macinare il suo gioco fatto di fraseggi ma, nonostante la gran mole di gioco, non crea pericoli alla porta felsinea. Il Fossolo prova a giocare in ripartenza ed al 27' trova il pareggio: Bedetti verticalizza per Tovoli che, sul filo del fuorigioco, si invola verso la porta geminiana e conclude in rete nonostante il tentativo di Ierardi in tuffo. La partita riprende con ritmo non elevato e l'unica vera occasione da rete è per il Modena al 38' quando, su un corner calciato da Bellamico, il pallone danza in area piccola ma nessuna Canarina riesce a dare la zampata vincente.

La ripresa vede un Modena più intraprendente in campo, al 50' Pascarella recupera un bel pallone a centrocampo e trova Bellamico sulla corsa, centro dal fondo per il taglio di Monzani Vecchi che chiude troppo il piatto ed il pallone esce lambendo il palo. Passa un minuto e questa volta è Bellamico ad avere sul destro l'occasione del vantaggio su appoggio di Bergamini, ma la sua conclusione da dentro l'area piccola si alza sulla traversa.

Spinge il Modena, al 59' ennesimo calcio d'angolo ed incornata di Pascarella che esce di un metro sopra la traversa; al 65' è La Torre ad involarsi sulla fascia, sul suo centro Bergamini conclude a rete, il portiere ribatte sui piedi di Pascarella che calcia a botta sicura ma sulla linea un difensore riesce a ribattere. Al 68' ancora pericoloso il Modena, Bellamico trova il fondo e serve Pascarella in area piccola, tanta forza ma poca precisione nella sua battuta a rete.

Le sostituzioni di Mister Montanini cambiano la partita, l'inserimento di Manfredi porta vivacità e alla prima occasione da la svolta al match: Dotto verticalizza Manfredi con il controllo orientato salta l'avversaria che al limite dell'area l'atterra fallosamente, il direttore assegna punizione ed espelle Greco. La punizione calciata da Dotto esce facendo la barba alla traversa.

Passano tre minuti ed ancora Manfredi salta un avversaria ed entra in area dove viene atterrata fallosamente,  Gandolfi fredda trasforma il penalty.

Il Fossolo, nonostante l'uomo in meno, si butta in avanti in un forcing disperato alla ricerca del pareggio, l'unico pericolo Ierardi lo corre all'82' quando ancora Tovoli riesce ad inserirsi centralmente e presentarsi in area, la sua uscita a ribattere la conclusione salva il risultato. All'ultimo minuto del lunghissimo recupero concesso il Modena trova la terza rete con Coppelli che, di forza, mette alle spalle di Coticone il pallone ricevuto in area da Bellamico.

FOSSOLO 76 - MODENA C.F. 1-3

FOSSOLO 76: Coticone, Greco, Canfora, Montanari, Cardi, Meggiolaro, Cartarasa (63' Venturi), Cappa, Bedetti (69' Monterubbianesi), Mingardi 89' Spazzoli), Tovoli. 
A disp. Fantoni, Gabrielli, Tic, Savioli, Perna
Allenatore Sig. Giovanni Vannini
MODENA: Ierardi, Preti (71' Milizia), Sola, Gandolfi, La Torre, Ferraro (73' Dotto), Gabrielli, Sarego (46' Pascarella), Monzani Vecchi (71' Manfredi), Bergamini (73' Coppelli), Bellamico.
A disp. Montorsi, Morè, El Boukh.
Allenatore Sig. Massimo Montanini
Reti: 11' Bellamico, 27' Tovoli, 75' Gandolfi, 99' Coppelli
Arbitro Sig. Carlo Ballestrazzi della Sez. di Faenza
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcio femminile, Modena si impone in trasferta con il Fossolo
ModenaToday è in caricamento