rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Sport

Calcio femminile, Modena si arrende solo ai rigori contro Piacenza

Quarti di finale che vedono le gialloblu opposte alle biancorosse, partita spigolosa che si risolve solamente ai calci di rigore.

Parte bene la formazione ospite che pressa a tutto campo cercando di chiudere tutte le linee di passaggio canarine; al 10' prima conclusione a rete, Balestri innescata dal rilancio di Ierardi si invola sulla fascia, salta l'avversario diretto e da dentro l'area conclude a rete impegnando Orlando che riesce a deviare in angolo.

Al 25' buona azione sviluppata dalla catena di destra, con Balestri che coglie la sovrapposizione di Milizia, centro per Bergamini che assiste l'inserimento in area di Balestri la cui conclusione viene murata dal D'Auria. Al 33' Pellegrino dai 25 metri trova una gran conclusione ma Orlando vola e devia in angolo. Al 41' la sblocca il Modena, Balestri scende veloce sulla sinistra, salta l'avversaria e centra per Incerti che sul primo palo anticipa il portiere ed insacca.

La ripresa si apre con il pareggio del Piacenza, Rizzo di testa sugli sviluppi di palla inattiva insacca alle spalle di Ierardi. La formazione di Mister Montanini riprende a costruire gioco e a creare pericoli in avanti, al 51' Pellegrino si incarica di una punizione da poco fuori il vertice dell'area, il suo destro si stampa sul palo.

Passano due primi e il Modena torna in vantaggio, Ancora Balestri scatenata sulla fascia centra per l'incornata sottomisura di Pellegrino. E' un buon momento per le canarine, Perini al 55' trova Bergamini in area ma il portiere in uscita sventa la minaccia. Al 59' pericoloso il Piacenza con Zisa che salta il difensore e calcia a rete, Ierardi si distende e devia in angolo. Il Modena è in controllo della partita, al 77' Pellegrino recupera un pallone che sembrava destinato in out, arriva sul fondo e la mette sulla testa di Incerti la cui incornata esce di un soffio con il pallone che fa la barba al palo, Passa un minuto e il Modena è ancora vicino al goal, Incerti devia un centro di Coppelli con il pallone che si stampa sul palo.  

La partita sembra ormai chiusa  quando nell'ultimo minuto di recupero il Piacenza trova un goal con Ierardi - tradita da una deviazione e dal pallone viscido - non riesce a tenere una conclusione di Zisa. Si va ai calci di rigore dove le giocatrici del Piacenza sono fredde e non lasciano scampo al portiere gialloblu.

MODENA C.F. - BR PIACENZA   6-7

Modena C.F.:  Ierardi, Preti (70' La Torre), Biagioni, Gandolfi, Milizia (80' Baiano), Perini, Ferraro (85' Ferlicca), Incerti, Bergamini, Balestri (70' Coppelli) Pellegrino.
A disp: Montorsi, Monzani Vecchi, Perna, Evangelisti
Allenatore Sig. Massimo Montanini
Biancorosse PC: Orlando, Macciotti (76' Adiletta), Pagani (65' D'Auria F.), Sivelli, D'Auria B., Cervini (46' Barbarini), Vailati, Valente (42' Mainardi), Scala, Rizzo, Zisa.
A disp: Costa, Gasparini
Allenatore Sig. Paolo Losi
Reti: 41' Incerti, 49' Rizzo, 53' Pellegrino, 94' Zisa
Arbitro Sig. Pette sez. Bologna
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcio femminile, Modena si arrende solo ai rigori contro Piacenza

ModenaToday è in caricamento