rotate-mobile
Martedì, 16 Aprile 2024
Sport

Modena femminile, le canarine ne fanno 3 alla Reggiana e portano a casa il derby

Derby sentitissimo che si chiude con una meritata vittoria delle Gialle. Il Modena femminile supera la Reggiana con un risultato rotondo.

Primo tempo di marca geminiana che costruisce alcune nitide occasioni da rete senza riuscire a concretizzare. Al 6' la prima occasione da gol, punizione assegnata dal Direttore di gara per fallo su Manfredi sulla linea di fondo, una specie di corner corto che Pellegrino mette in mezzo teso, la palla attraversa l'area piccola con Gandolfi che non impatta di pochissimo e Manfredi alza sopra la traversa.

Al 18' pericolosa ripartenza della Reggiana con Parizzi che sfruttando una fortunosa carambola a centrocampo si invola verso la porta e Montorsi con i tempi giusti esce di piedi a sventare la minaccia. Passa un primo e sono le Canarine ad orchestrare un contropiede magistrale, Biagioni trova Pellegrino a centrocampo, pallone immediatamente smistato per Manfredi che corre verso la porta di Ravanetti, conclusione da dentro l'area cercando di sorprendere il portiere sul primo palo ma l'estremo granata è attenta e devia in angolo.

Al 25' ci riprova la formazione di Mister Maestroni dal limite con Pellegrino ma il suo destro è troppo centrale e il portiere blocca. Azione personale di Dotto al 26' , dopo aver saltato un paio di avversarie la sua conclusione viene ribattuta in area. L'occasione più ghiotta è al 43' quando Pellegrino ruba un pallone in fase di uscita della difesa reggiana e si lancia verso l'area avversaria inseguita dai difensori, arrivata al limite prova il destro sull'uscita del portiere ma il pallone esce lambendo il montante.

Ripresa che vede ancora le gialloblu più determinate alla ricerca della vittoria, al 50' arriva la prima marcatura, la difesa granata lascia qualche metro a Chierici che si prende lo spazio per preparare il destro dai 25 metri che non lascia scampo a Ravanetti. Al 54' arriva il raddoppio, Biagioni avanza palla al piede poi smista per Pellegrino sulla fascia, appoggio per Bellamico che dal limite dell'area di prima intenzione premia l'inserimento di Dotto in area. rasoterra sul palo lungo dove Ravanetti non può far nulla.

Latita la reazione delle padrone di casa e il Modena insiste, al 68' spettacolare azione delle gialle, parte tutto dai piedi di Montorsi che trova Chierici a centrocampo, pallone spizzato di testa per l'inserimento di Bellamico che al limite prova il destro costringendo il portiere granata alla deviazione in angolo con un bel colpo di reni. Ancora pericoloso il Modena al 71' quando Pellegrino riceve sulla corsia destra da Sola, pallone smistato per l'inserimento di Manfredi che da dentro l'area calcia forte ma il portiere ci arriva a deviare in angolo.

Al 80' mischia in area modenese sugli sviluppi di palla inattiva, Montorsi è attenta ed in uscita sbroglia la situazione bloccando il pallone. Al minuto 82' Pellegrino salta ben tre difensori in slalom poi davanti al portiere calcia un rasoterra che viene respinto da Ravanetti in uscita. Il portiere reggiano, sicuramente il migliore in campo dei suoi, è determinante all'88' sul destro di prima intenzione di Monzani Vecchi sul bel centro di Manfredi dalla fascia destra. Nel recupero arriva la terza marcatura canarina quando Bellamico su appoggio di Pascarella calcia imparabilmente dal limite facendo iniziare la festa gialloblu.

REGGIANA - MODENA 0-3

Reggiana: Ravanetti, Benozzo, Grazio, Zisa (82' Annese), Malaguti (50' Malaguti), Miani (55' Sivelli), Baccanti, Fontanesi, Parizzi, Massa (75' Gherpelli), Toma Menotti.
A disp. Bonomo, Reggiani, Pizzera, Boni, Martinelli Allenatore Sig. Alessio Saracca
Modena: Montorsi, Maccaferri (75' Sola), Gandolfi, Biagioni, La Torre, Chierici (85' Pascarella), Ferraro (40' Gabrielli), Dotto (75' Sarego), Bellamico, Pellegrino (83' Monzani Vecchi), Manfredi.
A disp. Cimorelli, Preti, Bergamini, Coppelli. Allenatore SIg. Cesare Maestroni
Reti: 50' Chierici, 55' Dotto, 94' Bellamico
Arbitro Sig. Alessandro Amoruso della Sez. di Reggio Emilia
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Modena femminile, le canarine ne fanno 3 alla Reggiana e portano a casa il derby

ModenaToday è in caricamento