rotate-mobile
Sport

Modena Latina 0 - 0 | Il 2014 si chiude con una prestazione mediocre

Non rimarrà sicuramente nella storia la partita tra Modena e Latina. Primo freddo stagionale e partita mediocre, hanno scontentato i tifosi nell'ultimo match dell'anno

La vittoria contro il Trapani aveva fatto sperare in un finale di girone di andata scintillante, invece, archiviata la sconfitta di Terni, al 'Braglia' arriva solo un pareggio a reti inviolate contro l'ultima in classifica. Il Modena crea qualcosa nel primo tempo, crolla nella ripresa lasciando anche troppo campo agli avversari.

IL MATCH - Freddo e spalti "riservati" ai soliti tifosi, quelli che non mancano mai. Per ripagarli i canarini cercano di vivacizzare la partita fin dai primi minuti aggredendo gli avversari. A parte un paio di occasioni, di cui una importante su punizione di Viviani, gli ospiti non riescono a fare; il Modena invece si dimostra aggressivo e porta più volte al tiro Ferrari, Granoche, Luppi e Schiavone, senza mai incidere più di tanto, ma dando vita a uno spettacolo piacevole. Al 29' i canarini costruiscono una bellissima azione corale che termina con Rubin che crossa per Schiavone, il centrocampista sbaglia il tiro che si trasforma in cross per Luppi che colpisce di testa e per poco non centra la porta. Nella ripresa il Modena entra in campo con meno convinzione ed è il Latina a fare la partita. Novellino allora effettua subito due cambi, inserendo Beltrame e Nardini al posto dei poco convincenti Ferrari e Luppi. Grandissimo pericolo al 55' quando Sforzini tira a botta sicura, ma Pinsoglio riesce a deviare il pallone sulla traversa con un miracolo. In campo sembra essere scesa solo la squadra ospite nella ripresa. Prova ad uscire dalla propria metà campo il Modena al 65' con una bella discesa di Nardini che trova un bel passaggio filtrante per Osuji, ma il numero 5 sbaglia completamente il cross. Buona combinazione poco dopo tra Granoche e Nardini con quest'ultimo che si inserisce in mezzo all'area e tenta un colpo a sorpresa, parato da Di Gennaro. Ricomincia poi a spingere il Latina che sembra stare nettamente meglio dei gialli nella ripresa. Ad un quarto d'ora dalla fine cresce leggermente il Modena che torna ad alzare il baricentro, pur senza grandi idee da mettere in campo. Ci prova Beltrame con una bella punizione da 25 metri, parata in corner da Di Gennaro.

MODENA (4-4-2): Pinsoglio; Gozzi, Marzorati, Cionek, Manfrin; Luppi (52' Nardini), Schiavone, Martinelli, Rubin (60' Osuji); Ferrari (52' Beltrame), Granoche. A disp.: Manfredini, Calapai, Tonucci, Besea, Guidala, Marsura. All.: Novellino
LATINA (3-5-2): Di Gennaro; Bruscagin, Dellafiore, Brosco; Milani (34' Bruno), Valiani, Viviani, Crimi, Rossi (71' Almici); Pettinari, Sforzini (80' Doudou). A disp.: Farelli, Cottafava, Ashong, Celli, Petagna, Paolucci. All.: Breda
ARBITRO: sig. Pairetto di Nichelino
NOTE: ammoniti Gozzi, Almici. Recupero pt. 2' - 3' st.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Modena Latina 0 - 0 | Il 2014 si chiude con una prestazione mediocre

ModenaToday è in caricamento