rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Sport

Modena Latina 0 - 2 | Sconfitta meritata per i canarini, nerazzurri più convincenti

Arriva un'altra sconfitta per il Modena che si fa schiacciare da un Latina più convinto e più cinico

Partita da dimenticare per i canarini che dopo la prima metà del primo tempo cominciano ad andare in confusione e non solo non riescono a creare grandi occasioni (eccezion fatta per un tiro di Stanco che colpisce il palo), ma addirittura lasciano il Latina libero di fare ogni cosa. Due assist dell'ex Acosty per i gol di Olivera e Schiattarella.

IL MATCH - Buon avvio dei canarini che al 5' hanno subito una buona occasione con Giorico che da centrocampo lancia Stanco sul filo del fuorigioco verso la porta, ma l'attaccante di Pavullo si fa chiudere dal difensore avversario e non riesce a trovare il pallone. Ci riprova Rubina al 14' direttamente da calcio d'angolo come già aveva fatto contro il Lanciano, ma Di Gennaro riesce a parare in angolo. Incredibile al 19' confusione in area e Stanco non riesce ad approfittarne a portiere battuto. Rischia poi tanto il Modena al 26' quando lascia entrare in area Ammari che dalla sinistra riesce a tirare, ma la palla esce di pochissimo sopra alla traversa. Al 32' Calderoni prova a sorprendere Manfredini con un pallonetto da fuori area, ma il portiere gialloblù riesce a salvare il risultato con una buona parata. Cresce il Latina negli ultimi minuti del primo tempo e mette in luce qualche indecisione e imprecisione della difesa canarina. Al 43' tiro innocuo dell'ex Maxwell Acosty parato senza alcun problema da Manfredini. Crea alcune occasioni il Modena poi nei minuti finali, senza però arrivare al tiro nello specchio della porta. Appena iniziata la ripresa Stanco viene atterrato in area a un metro dalla porta mentre stava per calciare il pallone, ma per Martinelli non è rigore, solo calcio d'angolo. Brutto fallo di Zucchini, entrato per sostituire Gozzi, che tira una gomitata a Jefferson al limite dell'area: a calciare la punizione da ottima posizione è Olivera che tira però molto centrale in mano a Manfredini. Buona parata di Di Gennaro da distanza ravvicinata su un colpo di testa di Rubin che cerca di schiacciare arrivando in corsa, ma non riesce a sorprendere il portiere avversario. al 63' azione in velocità del Latina con Scaglia che salta tre avversari e arriva al limite dell'area dove allarga per Acosty che crossa sul palo opposto dove Olivera è pronto a buttarla dentro e porta in vantaggio i suoi. Reagisce il Modena che nell'azione successiva inventa tre cross consecutivi con Calapai, ma nessuno viene trasformato. Al 70' spinge forte il Modena che colpisce anche una traversa con Stanco, poi Mazzarani non coglie una palla messa in mezzo da Galloppa solo da toccare per buttarla in rete. Al 76' filtrante di Acosty per Schiattarella che si ritrova solo davanti a Manfredini e tira colpendo il palo interno, poi la palla entra in rete. Finale confuso, con tante interruzioni e lunghe soste, in cui non succede praticamente nulla.

MODENA (4-3-1-2) Manfredini; Calapai, Gozzi (46' Zucchini), Marzorati, Rubin; Galloppa, Giorico, Doninelli (65' Nizzetto); Belingheri; Stanco, Sowe (64' Mazzarani). A disp.: Schiuma, Aldrovandi, Popescu, Besea, Olivera, Luppi. All.: Hernan Crespo
LATINA (4-3-3): Di Gennaro; Bruscagin, Brosco, Dellafiore, Calderoni; Schiattarella (82' Marchionni), Olivera, Ammari (73' Esposito); Acosty, Jefferson, Scaglia (73' Mbaye). A disp.: Farelli, Baldanzeddu, Regoli, Moretti, Talamo, Sbordone. All.: Mark Iuliano
ARBITRO: sig. Martinelli di Roma 2
RETI: 63' Olivera, 76' Schiattarella
NOTE: ammoniti Ammari, Galloppa, Calderoni, Zucchini, Giorico, Marzorati. Recupero: 2' pt - 5' st.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Modena Latina 0 - 2 | Sconfitta meritata per i canarini, nerazzurri più convincenti

ModenaToday è in caricamento