Leo Shoes Modena Volley-Vero Volley Monza 1-3 | Partenza infelice per i gialli

Prima di campionato, prima sconfitta per la Leo Shoes. Monza in grande spolvero passeggia al Pala Panini, aspettando il recupero di Lanza

foto Modena Volley

Delusione post supercoppa smaltita, per i ragazzi di coach Giani è già tempo di campionato. Domenica 27 settembre la prima giornata con Modena-Monza alle 18:00 al Pala Panini, con circa un migliaio di tifosi ammessi. I lombardi hanno un roster a disposizione sempre più in crescita nel collettivo, e sperano nella consacrazione definitiva per avvicinarsi alle "quattro sorelle" del volley italiano. Tanti ex di turno, Holt in primis, ma anche Orduna e Beretta: tanta qualità per coach Fabio Soli.

Gli arbitri della gara sono i signori Massimiliano Giardini e Marco Braico

LE FORMAZIONI

Modena: 11) Christenson, 4) Petric, 7) Stankovic, 18) Mazzone, 13) Karlitzek, 19) Lavia, 10) Grebennikov. Coach Andrea Giani

Monza: 5) Orduna, 1) Lagumdzija, 11) Galassi, 12) Holt, 4) Dzavoronok, 7) Sedlacek 6) Federici. Coach Fabio Soli

Primo set 20-25 Monza: Stankovic inaugura la gara con un pallonetto 1-0 Modena. Sedlacek pareggia i conti 1-1. Karlitzek ha la meglio sul muro lombardo, ma viene stoppato dal video check 3-3. Partita comincia in equilibrio e qualche errore di troppo 4-4. Karlitzek si impegna ma trova il secondo errore 5-4 Monza. Karlitzek si rifà subito 5-5. Lavia impreciso nella sua zona di competenza 6-5 Monza. Lavia murato da Lagumdzija 5-7 ai danni di Christenson e compagni. Dzavoronok errore in battuta 7-7. Mazzone non concretizza, ma ci pensa Holt 11-8 Monza. Christenson mura l’attacco ospite 11-10 Modena si riavvicina a Monza. Lavia due punti a segno di fila 12-12. Monza continua a giocare una buona pallavolo 12-15 al Pala Panini. Lavia punto in pallonetto 14-16 Modena non molla. Dzavoronok errore a servizio 15-17 Monza. Entrano Sala e Vettori. Galassi pasticcia in attacco 16-18 Monza. Holt muro decisivo 16-20 per i lombardi che hanno fretta di chiudere il primo set. Modena distratto ancora 17-21 Monza in gran scioltezza. Monza chiude una bella difesa con Dzavoronok 23-18 per i lombardi. Prima occasione set sciupata per Monza 20-24.  Lagumdzija chiude il primo set 20-25 nel Tempio del Volley.

Secondo set 25-23 Modena: Lavia errore al servizio 0-1 Monza. Galassi replica a Lavia 1-1. Stankovic ace vincente 2-1 Modena. Mazzone punto vincente al centro 3-2 Modena. Sedlacek murissimo su Mazzone, ma Modena va subito sul 4-4 per merito del video check. Tre punti firmati Holt- Lagumdzija 5-6 Monza. Stankovic solo soletto vincente 7-8 Monza. Errore Karlitzek in attacco 7-9 Modena in netta difficoltà. Petric punto d’orgoglio 8-9 Monza. Orduna batte out 10-9 ai danni di Modena. Karlitzek pesta la riga in attacco 11-10 Monza. Monza ha la meglio a muro sui gialloblu 10-13 per i lombardi. Lagumdzija ace vincente 12-15 Modena in gran difficoltà nel tutto il collettivo. Lagumdzija autore di una partita imperiosa Monza ha fretta di chiudere il secondo set. Petric a segno 15-17 Monza, Christenson e compagni provano a stare in corsa. Entra Bossi. Stankovic ace vincente 17-17 e pari acciuffato. Monza accusa l’ace con un paio di errori 18-18. Karlitzek ace vincente 20-18 Modena. Lagumdzija errore in attacco 21-18 Modena. Christenson a segno 22-19 Modena. Holt ace vincente 22-21. Invasione a rete ai danni di Monza 23-21 Modena. Errore a servizio di Monza 25-23.   

Terzo set 23-25 Monza: Bossi in campo dal primo punto. Sedlacek ha la meglio su Karlitzek 1-1. Petric da fermo rialza la testa 2-1 Modena. Petric si ripete 3-1 Modena. Christenson e compagni cominciano alla grande il terzo set 4-2 Modena. Errore di Lagumdzija in attacco 5-2 Modena. Karlitzek errore grossolano in attacco 6-3 Modena. Monza rialza la testa tornando sul 6-6 a inizio set. Stankovic ace vincente 9-7 Modena, che prova a scappar via nel set. Ace di Holt 9-9, parità perfetta. Holt batte out 10-10. Karlitzek mura Lagumdzija, e un altro punto successivo 12-10 Modena. Pallonetto lombardo 13-12 Modena. 15-14 murissimo ai danni di Lagumdzija. Muro di Holt su Lavia 15-15 set in equilibrio, con qualche calo di energia in generale. Karlitzek non punge in attacco 16-16. Ace lombardo, Petric non può nullo 16-18 Monza. Holt errore a servizio 18-19 Monza. Errore lombardo in attacco 20-20 sul finale di set. Errori di distrazione per parte 21-21. Karlitzek ancora a punteggio 22-23 Monza. Petric in pallonetto 23-23. Holt mura Petric 23-25 Monza torna in vantaggio 1-2 per i ragazzi di Fabio Soli.

Quarto set 22-25 Monza: Lavia inaugura il quarto set con un ace 1-0 Modena. Errore Monza subito 2-0 gialloblu. Karlitzek a segno il quarto set parte con un positivo 3-0. Lagumdzija ha la meglio su Petric 4-2 Modena. Stankovic subito a punteggio 5-2. Monza si rifà sotto 5-4 per Christenson e compagni. Stankovic a punteggio 7-5 Modena, che vuole arrivare al tie-break. Lagumdzija attacco vincente 8-6 Modena. Lavia vincente 9-8 Modena, dopo due punti degli ospiti. Modena conduce per merito di un errore a servizio di Monza 10-9 per i canarini. Errore di Karlitzek 10-11 Monza. Karlitzek gran punto in schiacciata 11-12 Monza. Stankovic murato da Beretta, Monza ha fretta di chiudere l’incontro. Modena in tilt 11-15 lombardo, in stato di grazia. Modena prova ad acciuffare gli ospiti arrivando sul punteggio di 13-15 Monza. Lavia ha la peggio sulla difesa lombarda 14-17 Monza. 16-17 Monza perde l’occasione di scappar via, video check a favore di Modena. Si va verso la fine del set, Petric non riesce a ricevere l’attacco ospite 18-20 Monza. Lagumdzija comodo comodo segna il 18-22 per i suoi, verso la fine dell’incontro. 19-23 Monza, Modena un po’ distratto. Karlitzek a segno per provare il tie-break 21-23 Monza. Errore a servizio Karlitzek 21-23 Monza match point lombardo. Petric errore a servizio 22-25 e Monza che vince da tre punti al Pala Panini, si parte con l’appiglio sbagliato.

PAGELLE - Modena 5

Christenson 5, Petric 5,5, Stankovic 5,5, Mazzone 5, Karlitzek 5,5, Lavia 6, Grebennikov 5,5.

INGRESSI: Sala s.v, Vettori 6, Bossi 5,5, Iannelli s.v

Andrea Giani: 5

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Torna su
ModenaToday è in caricamento