rotate-mobile
Martedì, 16 Agosto 2022
Sport

Modena Nuoto, iniziata la nuova stagione pallanuotistica

Dopo l'eccellente stagione 2012/2013, i primi appuntamenti in agenda

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ModenaToday

Sono ripresi nelle scorse settimane, dopo la pausa estiva, gli allenamenti per le squadre di pallanuoto della Modena Nuoto; il ritorno in vasca delle diverse formazioni vede l'inserimento nello staff del settore giovanile di Andrea "Pepe" Pederielli, conosciuto ed apprezzato tecnico, che affiancherà gli "storici" allenatori della società ed andrà ad arricchire ed incrementare la qualità dello sviluppo programmatico dei percorsi sportivi del settore pallanuoto.

La stagione 2012/2013 è stata per la Modena Nuoto una stagione da ricordare: gli U17 (con ben tre giornate d'anticipo) e gli U15 (con una giornata d'anticipo) hanno vinto i rispettivi campionati regionali ed entrambe le squadre sono arrivate a disputare le semifinali nazionali di categoria; gli U13 hanno concluso al secondo posto il campionato regionale; la B femminile ha guadagnato, per la prima volta nella storia della squadra, l'accesso ai play off; la B maschile ha centrato l'obiettivo stagionale, dando anche ampio spazio ai giocatori più giovani e meno esperti; i master dell'OSWM si sono confermati (addirittura con tre giornate d'anticipo) campioni regionali Master UISP, bissando il successo conseguito nell'edizione 2011/2012; gli Acquagol hanno primeggiato nei cinque concentramenti regionali, aggiudicandosene tre e chiudendo a podio negli altri.

In attesa dell'ufficializzazione dei calendari dei diversi campionati, i primi appuntamenti in vasca e fuori sono già in agenda: per i Master, la "prima" stagionale sabato scorso in amichevole contro un'omologa compagine amburghese, che ha messo in mostra la netta superiorità dei modenesi che hanno stravinto, anche se, al di là del risultato, ciò che è contato è stato vedere come la condivisione della stessa passione sportiva accomuni realtà così geograficamente distanti, complice anche un conviviale "quinto tempo" dedicato alla socializzazione post-partita tra le due formazioni; per gli U17 e gli U15, invece, premiazione a Bologna domenica 13 ottobre prossimo alle ore 9.30 all'hotel Cosmopolitan nell'ambito della "Festa annuale delle società" organizzata dal Comitato Regionale Emilia Romagna della Federazione Italiana Nuoto, manifestazione dove vengono premiati gli atleti, i tecnici e le squadre che si sono distinti per gli eccellenti risultati ottenuti nella precedente stagione sportiva.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Modena Nuoto, iniziata la nuova stagione pallanuotistica

ModenaToday è in caricamento