Leo Shoes Modena - Kioene Padova 3-0 | Buona la prima per Zaytsev e compagni

Modena impeccabile vince 3-0 contro un modesto Padova; Zaytsev MVP

Si ricomincia. Dopo una lunghissima estate azzurra, tra la VNL, Europei e la World Cup, si torna a parlare di Super Lega. Modena scende in campo domenica 20 ottobre alle 18:00 al Pala Panini contro il Padova. Andrea Giani nuovo coach di Modena, amatissimo da tutto l’ambiente che ripone in lui grandi attese. Nuovo top player, lo schiacciatore americano Matthew Anderson. Tanti giovani pronti a stupire: primo su tutti Giulio Pinali, protagonista assoluto in nazionale.

Avversario del giorno la Kioene Padova, allenata da Baldovin: veneti al Pala Panini senza paura, cercando di mettere in difficoltà Zaytsev e compagni. Nellla rosa di Padova due ex gialloblu, Ishikawa e Travica. Gli arbitri della gara i signori. Goitre e Sobrero. Le formazioni:

Modena: 11) Christenson, 9) Zaytsev, 10) Bednorz, 1) Anderson, 18) Mazzone, 12) Holt, 7) Rossini. All. Giani.

Padova: 13) Travica, 19)  Hernandez, 21) Barnes 14)  Ishikawa, 1) Polo, 10) Volpato, 9) Danani. All. Baldovin.

Primo set 25-21 Modena  - Grande atmosfera al Pala Panini, tra luci e coreografie. Il Padova parte avanti, con Hernandez e Ishikawa in palla, ma è un po’ distratto. Vantaggio con Ishikawa 1-0, Padova attacca, ma non convince, e  Zaytsev e compagni macinano punti, guadagnando un discreto vantaggio iniziale di 5-2.  Errore Padova dopo il video check 6-2 per i gialli. Modena sale in cattedra con punti di Holt, Mazzone e Zaytsev. Holt puntuale al centro 11-5 Modena. 12-5 Holt muro vincente. 13-6 Holt scatenato nella metà del primo set. 13-8 muro decisivo veneto. 16-9 Hernande propositivo e a punteggio. Anderson al centro vincente 17-10. Hernandez in banda 18-12 Padova non molla. 19-14 errore Modena in battuta. 20-16 gialli imprecisi in attacco. Mazzone al centro 21-17. Ace Christenson 22-17. Padova impacciato in difesa 24-18 set point Modena. Barnes doppio ace vincente 24-21. 25-21 terzo ace vicino, ma Modena vince il primo set 25-21.

Secondo set 25-19 Modena - Modena in vantaggio con Holt 1-0. Pareggio padovano al centro 1-1. Modena fortunata a rete 3-2. Zaytsev in banda 4-3. Padova batte a rete 5-4 Modena sicura di sé. Hernandez ace vincente 6-5 Padova. 7-7 Bednorz chiude un super scambio, Anderson sicuro di sé in difesa. 9-7 ace di Zaytsev osannato dal Pala Panini. Bednorz impreciso 9-9. 11-10 Bednorz batte a rete. Zaytsev decisivo dopo una bellissima difesa 14-11. 15-13 muro poderoso dello Zar. Zaytsev ancora a muro 16-13 Modena vuol scappar via. 18-13 Zaytsev in stato di grazia, Padova in difficoltà. 20-14 ospiti pasticciano in attacco 20-14 Modena. Dopo un paio di punti veneti, Zaytsev torna a timbrare il cartellino, 21-16. Bednorz in banda 23-17 Modena. 24-21 Modena, Padova non demorde attaccando fino alla fine del set. 25-19 Anderson

Terzo set 25-15 Modena - Holt batte out 1-0 Padova. Modena pareggia i conti 1-1. Christenson batte a rete 2-2. Ace Anderson 4-2 Modena. Randazzo out 6-2. 7-3 lo Zar ancora una volta decisivo. Bednorz in banda 8-4. Barnes al centro, punto Padova 9-5. 11-5 i veneti salvano l’ impossibile, ma non basta punto gialloblu, 14-5 Zaytsev a segno, forse il punto che spacca la partita, senza sbavature. Bednorz puntuale in attacco  15-6. Randazzo batte a rete 16-7 Modena. Errore in battuta 17-8 Padova prova a stare nel set. 18-9 punto d’ astuzia dello Zar. Bossi al centro muro 20-10. Ishikawa punto d’ orgoglio 21-11 Modena. Entra Pinali per lo Zar ovazione per il baby modenese e della nazionale. Padova trova un po’ d’ orgoglio sul finale 21-14, Modena sempre in totale controllo. 23-14 Ishikawa fuori di poco. Pinali ace vincente 24-14 Modena. 25-15 Modena vince anche il terzo set, 3-0 e vittoria convincente al debutto.

LE PAGELLE  - MODENA 7

Christenson 6,5, Zaytsev 7,5, Bednorz 6,5 ;Anderson 6,5, Mazzone 6,5 Holt 7, Rossini 7.

GIANI 6,5

INGRESSI:  Bossi 6, Pinali 6

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Torna su
ModenaToday è in caricamento