Sport

Modena, Rizzo verso il rientro: "Ritroverò presto forma fisica e fiducia"

Dopo l'infortunio, Luca Rizzo è pronto a rientrare anche se la condizione non è ancora perfetta. Il centrocampista gialloblù, che non immaginava di ambientarsi così in fretta in Serie B, spera di riprendere subito da dove ha lasciato

Costretto a stare lontano dal campo per tre settimane a causa di un problema muscolare al polpaccio, Luca Rizzo è pronto a rientrare, anche se non si aspetta un posto da titolare già da sabato. "Ho già cominciato la scorsa settimana a lavorare e da martedì ho ricominciato anche col gruppo, quindi sto recuperando la forma. Prima di iniziare non pensavo di essere così pronto alla serie B, ma meglio così. peccato solo che stavo andando bene e l'infortunio mi ha costretto a frenare, ma troverò di nuovo forma e fiducia. Sabato non sarò sicuramente al meglio perché sono fuori da tanto, deciderà il Mister cosa fare: sa cosa posso dare in campo e deciderà di conseguenza".

Si torna in trasferta sabato, una trasferta lunga e contro una squadra in grande difficoltà. A Castellammare, oltre al fattore campo, sabato ci sarà anche il fattore "Mister", che potrebbe essere esonerato in caso di risultato negativo da parte della Juve Stabia, e ci sarà anche il fattore "sintetico", dato che il campo del 'Menti' è uno dei peggiori in assoluto per le condizioni. "Dobbiamo fare punti anche in trasferta - ha detto Rizzo -, non solo in casa perché non basta. Andiamo a Castellammare a giocare come sappiamo, sperando questa volta anche in un pizzico di fortuna. Loro giocano in casa e devono cercare punti salvezza. Non ho mai giocato su quel campo, ma mi hanno detto che non è molto bello". Rientrato anche Dalla Bona, la concorrenza a centrocampo è tanta: "La concorrenza è positiva - conclude Rizzo -: stimola e ci fa crescere".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Modena, Rizzo verso il rientro: "Ritroverò presto forma fisica e fiducia"

ModenaToday è in caricamento