rotate-mobile
Sport Strada Collegarola

Modena Rugby, il Donelli chiude il 2013 travolgendo Terni

La formazione geminiana ha facilmente ragione degli avversari umbri e mette a segno ben dieci mete: 62 a 10 il punteggio finale. Al via la pausa invernale: il campionato riprenderà il 2 febbraio contro Cecina

Il Donelli Modena Rugby chiude il 2013 e il girone d'andata del campionato di Serie B nel migliore dei modi, grazie alla larga vittoria contro il Terni Rugby, sconfitto per 62 a 10, punteggio maturato grazie a dieci mete segnate, contro le due subite. Modena in campo con la formazione annunciata, e fin dalle prime battute è evidente la superiorità della squadra di casa in tutti i fondamentali. Si gioca solo nella metà campo di Terni, con il Donelli che realizza nel solo primo parziale ben sei mete, di cui cinque trasformate da Utini: a segno Martines, Tepsanu, Lanzoni, Gambini, Catellani e ancora Martines, per un punteggio che a fine tempo recita 40 a zero. Con il risultato in cassaforte e il bonus delle quattro mete acquisito, la prima metà della ripresa è più equilibrata, e al Donelli servono più di venti minuti e una meta subita per tornare a segnare, grazie a D'Amico che finalizza il lavoro della mischia. Terni risponde con la seconda meta, anch'essa non trasformata. I continui richiami alla concentrazione di Ogier e l'inevitabile calo degli ospiti spianano la strada nella parte finale del match. Vanno a segno Marzougui, Vagner e Martines, alla terza meta personale di giornata, quest'ultima trasformata da Utini. Il Donelli Modena Rugby con questi cinque punti sale a quota 23 in classifica, sperando che la lunga sosta di gennaio serva a recuperare qualcuno degli infortunati. Il campionato riprenderà il 2 febbraio, in trasferta contro il Cecina.

MARCATORI

Al 4' meta di Martines, trasforma Utini (M); al 7' meta di Tepsanu, trasforma Utini (M); al 13' meta Lanzoni, trasforma Utini (M); al 20' meta di Gambini (M); al 25' meta di Catellani, trasforma Utini (M); al 39' meta di Martines, trasforma Utini (M); al 59' meta Terni; al 63' meta di D'Amico (M); al 71' meta Terni; al 78' meta di Marzougui (M); all'80' meta di Vagner (M); all'84' meta di Martines, trasforma Utini (M).

FORMAZIONI

Donelli Modena Rugby: Utini, Martines, Tepsanu (dal 48' Marzougui), Lanzoni, Gatti (dal 74' Salemme), Catellani, Rovina, Messori (dal 70' Vagner), Venturelli L. (dal 60' Patera), Gambini (dal 41' Furghieri), Dormi (dal 76' Rizzi), Sola, Milzani (dal 41' Salici), Faraone, D'Amico. All. Ogier.

Terni Rugby: Giorgini, Carapis, Canulli M., Monicchi, Lucchetti, Angelini, Antonini, Novelli, Belli O., Canulli J., Giovenali, Belli M., Piergentili, Natalini, Liberati. A disposizione: Paciosi, De Giorgis, Depretis, Frittella, Mattea, Pieramati. All. Borghetti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Modena Rugby, il Donelli chiude il 2013 travolgendo Terni

ModenaToday è in caricamento