Modena Rugby, vittoria contro Terni per il presidente Almer Berselli

La formazione geminiana chiude il campionato di Serie B con un risultato positivo dedicato al presidente scomparso improvvisamente nei giorni scorsi : 26 a 15 il risultato finale dell'incontro

Alessio Uguzzoni in azione

Il Donelli Modena Rugby chiude il suo campionato di Serie B con una vittoria in trasferta a Terni, dove si impone per 26 a 15, ricordando nel modo migliore il suo presidente, Almer Berselli, scomparso nella notte tra mercoledì e giovedì.

La ventiduesima e ultima giornata di questo torneo mette di fronte a Modena il fanalino di coda Terni, ultimo con due punti in classifica. Come anticipato, Modena gioca con il lutto al braccio e viene fatto osservare un minuto di silenzio prima del fischio d'inizio. Coach Ogier rispetto alla formazione annunciata deve fare i conti con le assenze di Trotta e Rovina, ma ritrova dal primo minuto Uguzzoni, al rientro dopo lo spezzone di partita giocato domenica scorsa. Il Donelli parte bene, con una meta di Marco Venturelli che concretizza un'azione della mischia, a cui poi replica il Terni, che grazie alla trasformazione passa in vantaggio. La squadra di casa onora il suo campionato fino in fondo, giocando un primo tempo di grande coraggio, e va al riposo avanti per 7 a 5, dopo quaranta minuti in cui Modena si dimostra superiore nel fondamentale della mischia, ma fa fatica ad adattare il suo gioco al campo stretto di Terni, cui si uniscono tante imprecisioni, anche dovute al forte vento.

Nella ripresa il Donelli torna in campo con il piglio giusto, andando in meta per due volte, prima con Marzougui e poi con Utini, cui risponde il Terni con una meta. Seguono un calcio di punizione di Assandri e uno dei padroni di casa, che si riportano a soli tre punti di distacco. Per il Donelli sembra una domenica stregata quando la meta di Furghieri viene annullata dall'arbitro, ma ancora un calcio di punizione di Assandri riporta a più sei il divario dal Terni. L'incontro si chiude definitivamente con la prima meta stagionale di Filippo Dormi, la quarta di giornata del Donelli, che ottiene così il punto di bonus, e l'ultima di questo campionato per la squadra di Modena, che con i cinque punti conquistati oggi chiude a quota 47. Domani tutta i giocatori e la società daranno l'ultimo saluto ad Almer Berselli, il cui funerale avrà luogo nella chiesa di Sant'Agnese a Modena a partire dalle 11.

MARCATORI

Al 10' meta Venturelli M. (M); al 13' meta Terni, trasformata; al 42' meta Marzougui (M); al 47' meta Utini (M); al 48' meta Terni; al 53' cp Assandri (M); al 62' cp Terni; al 71' cp Assandri (M); al 77' meta Dormi (M).

FORMAZIONI

Terni Rugby: De Giorgis, Carapis, Giorgini, Cardinali, Petrucci, Angelini, Ascantini, Lausi, Canulli, Belli, Giovenali, Borghetti, Liberati, Fabrizi, Natalini. A disposizione: Antonelli, Benedetti, Depretis, Antonini, Frittella, Large, Lucchetti. All. Antonini.

Donelli Modena Rugby: Utini, Marzougui (dal 74' Kubler), Uguzzoni (dal 60' Furghieri e dal 78' D'Elia), Lanzoni, Martines, Assandri, Catellani, Venturelli M., Venturelli L., Gambini, Dormi (dal 77' Maccaferri), Sola, Milzani, Faraone, Salici (dal 77' Vaccari). A disposizione: Floris, Patera. All. Ogier.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Emilia-Romagna verso il ritorno in zona gialla, "Ma evitiamo terza ondata"

  • Addio a Benny, l'imprenditore dei bar modenesi

  • Carpi, presentata istanza di fallimento per la Arbos

  • Bonaccini annuncia: "Torneremo zona gialla, ma fra una settimana"

  • Nuova ordinanza regionale, riaprono i negozi di piccole e medie dimensioni

  • Coronavirus, casi stabili in regione. A Modena un nuovo picco

Torna su
ModenaToday è in caricamento