Sport

Modena Siena 1 - 1 | I bianconeri pareggiano nel recupero

Un errore gialloblù e un tiro in porta bianconero basta per pareggiare la partita all'ultimo secondo di recupero. Il Modena era stato in vantaggio per tutto il match grazie al rigore di Mazzarani

IL MATCH - Stenta a prendere il volo la partita tra Modena e Siena, due squadre che cercano di imporre il proprio gioco ma che trovano due difese molto attente a non far mai tirare o avvicinare all'area. Sono pochissime infatti le occasioni da gol, l'unica è forse proprio quella che porta al gol: il rigore di Mazzarani, conquistato da Babacar che entra in are a portandosi dietro tre avversari. Angelo calcia lo stinco del calciatore senegalese e per Ostinelli è rigore netto, proprio sullo scadere del primo tempo. Nella ripresa il Siena cerca il pareggio in ogni modo e sbilanciandosi innesca spesso il contropiede del Modena, in particolare in il subentrato Mangni che può spesso partire sul filo del fuorigioco, dimenticato dagli avversari. L'ultimo quarto d'ora è da brividi, con il Siena molto aggressivo e il Modena ormai stanco che cerca di opporsi con tutta la squadra dietro la linea della palla. All'ultimo secondo di gioco ecco l'errore dei canarini e Rosseti tira dalla destra dell'area segnando il gol del pari.

MODENA (3-5-2): Pinsoglio, Gozzi, Potenza, Cionek, Molina, Rizzo, Dalla Bona, Signori (70' Bianchi), Manfrin, Mazzarani (76' Belloni), Babacar (60' Mangni). A disp.: Manfredini, Surraco, Nardini, Minarini, Stanco, Zoboli. All. Novellino
SIENA (5-3-2): Lamanna, Dellafiore, Giacomazzi, Feddal (85' Rosseti), Angelo, Pulzetti, D'Agostino (64' Paolucci), Vergassola, Grillo (50' Valiani), Rosina, Giannetti. A disp.: Farelli, Scapuzzi, Mannini, Milos, Schiavone, Matheu. All. Canzi (Beretta squalificato)
ARBITRO: Ostinelli di Como
RETI: 45' Mazzarani (rig.), 93' Rosseti
NOTE: ammoniti D'Agostino, Giannetti, Gozzi, Valiani

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Modena Siena 1 - 1 | I bianconeri pareggiano nel recupero

ModenaToday è in caricamento