menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Modena Spezia 1 - 0 | La scalata continua

Il Modena vince nel finale di partita grazie ad un rigore battuto da Ardemagni e si conferma al quarto posto in classifica con il record di punti in Serie B: 32 effettivi, ma 34 sul campo

Un'altra partita in bilico fino all'ultimo, giocata sostanzialmente alla pari da Modena e Spezia. Ad avere ragione alla fine sono proprio i gialloblù che guadagnando i tre punti fondamentali per raggiungere il record personale e per piazzarsi al quarto posto in classifica sempre più saldi. Ad avere la prima grande occasione è però lo Spezia, al quale viene concesso un rigore battuto e segnato dall'ex, Davide Di Gennaro, l'arbitro dice però che è da ripetere e la seconda volta il giocatore sbaglia colpendo il palo. Poco dopo è il Modena ad avere l'opportunità del rigore e anche in questo caso nulla di fatto, perché Moretti si fa parare il tiro da Iacobucci, eroe di giornata. Servirà il terzo rigore in 85' a sbloccare il risultato, quando Ardemagni va al dischetto e regala una grande gioia alla curva e a tutti i tifosi modenesi.

MODENA (4-4-2): Colombi; Gozzi, Andelkovic, Zoboli, Perna; Pagano (46' Surraco), Moretti (77' Sturaro), Osuji, Lazarevic; Greco (56' Stanco), Ardemagni. All. Marcolin
SPEZIA (4-3-1-2): Iacobucci; Piccini, Goian, Benedetti, Madonna; Bovo (83'Garofalo), Porcari, Lollo; Di Gennaro (73' Mario Rui); Sansovini, Okaka. All. Serena
ARBITRO: sig. Tommasi di Bassano del Grappa
RETI: 85' rig. Ardemagni
NOTE: ammoniti Lazarevic, Goian, Lollo, Andelkovic, Benedetti, Ardemagni, Madonna

-> Tutti i risultati sportivi dei campionati locali

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Modena tra le big mondiali del buon cibo. Al 3° posto di Viator

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ModenaToday è in caricamento