rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Sport

Modena Spezia 2 - 0 | Schiavone la sblocca, Granoche la chiude

Il Modena si impone ancora sullo Spezia al 'Braglia' grazie ai gol di Schiavone e Granoche. Una vittoria che dà la carica al gruppo e fa bene alla classifica

Erano stati segnati solo due gol dai canarini nelle prime cinque partite di campionato e altrettanti sono stati segnati oggi nel giro di due minuti da Schiavone e Granoche. Dopo un primo tempo con pochissime occasioni, i gialloblù fanno tutto tra il 69' e il 71'.

IL MATCH - Formazione inedita per il Modena di Novellino che deve fronteggiare l'emergenza infortuni. Cercano di spingere fin dai primi secondi i gialli che mancano di precisione e lo Spezia ne approfitta per tentare i primi contropiedi con Catellani: al 2' di gara un'apertura dell'ex Modena e Sassuolo innesca Cisotti sulla destra che va al tiro ma la palla finisce di poco alta. La partita poi si sviluppa come le ultime giocate dai canarini, con tanta lotta a centrocampo, ma troppa lentezza nel costruire azioni pericolose. Al 20' Schiavone subisce fallo sul limite dell'area, ma l'arbitro lo ammonisce per simulazione. Si propone Granoche che si presenta solo davanti a Chichizola al 23' ma gli viene fischiato il fuorigioco. Rischio per il Modena al 31' con Catellani che si libera bene in area e crossa per Ardemagni che viene anticipato da Marzorati di testa. Nella ripresa subito una buona occasione per il Modena con Cionek di testa, su cross di Nizzetto, che finisce di poco fuori dal secondo palo. Diventa subito più offensiva la squadra di Novellino al 53' con l'ingresso di Beltrame che mette subito in luce le sue potenzialità e mette pressione alla difesa dello Spezia. E' un fuoco di paglia però, perché dopo pochi minuti la partita torna sui soliti binari con tanti falli a centrocampo e poca qualità e determinazione da parte di entrambe le squadra negli ultimi 20 metri. Al 68' il Modena conquista una buona punizione centrale sulla trequarti: la palla è di Schiavone che prende la rincorsa e la mette dove Chichizola non può arrivare, nell'angolo sotto all'incrocio dei pali. Non passano nemmeno due minuti che Schiavone batte un calcio d'angolo e pesca in area Granoche che da vero attaccante la butta dentro. Nel finale ancora una espulsione per Novellino che già a Catania era stato mandato negli spogliatoi prima della fine della partita. Nei minuti di recupero il Modena ha altre quattro occasioni da gol con Luppi, Nardini e Granoche, ma la palla non entra più.

MODENA (4-5-1): Pinsoglio; Calapai (68' Nardini), Marzorati, Cionek, Manfrin; Osuji, Salifu (62' Luppi), Schiavone, Signori, Nizzetto (53' Beltrame); Granoche. A disp: Manfredini, Gatto, Zucchini, Slivka, Marsura, Martinelli
SPEZIA (4-4-2): Chichizola; De Col (3' Madonna), Datkovic, Ceccarelli, Migliore; Cisotti, Sammarco, Brezovec (72' Ebagua), Culina (37' Gagliardini), Ardemagni, Catellani. A disp: Nocchi, Situm, Valentini, Canadija, Bakic, Piccolo.
ARBITRO: sig. La Penna di Roma 1
RETI: 69' Schiavone, 71' Granoche
NOTE: ammoniti Schiavone, Calapai, Brezovec, Nizzetto, Cionek, Manfrin, Madonna. Espulso Novellino. Recupero: 3' pt - 4' st.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Modena Spezia 2 - 0 | Schiavone la sblocca, Granoche la chiude

ModenaToday è in caricamento