rotate-mobile
Sport

Modena vince nel nuoto in acque libere a Marina di Ravenna e Piombino

A Marina di Ravenna si è tenuto il trofeo Gambi, manifestazione organizzata da lunga data dal circolo Marinai d'Italia, sulle distanze del miglio marino e dei 5 km, in cui i master modenesi hanno primeggiato

Lo scorso weekend ha regalato 2 importanti appuntamenti del circuito FIN per gli appassionati di acque libere:

A Marina di Ravenna si è tenuto il trofeo Gambi, manifestazione organizzata da lunga data dal circolo Marinai d'Italia, sulle distanze del miglio marino e dei 5 km, in cui i master modenesi hanno primeggiato.

In condizioni meteo marine praticamente perfette Maria Giulia Gatti (M50, Sea Sub) ha vinto la categoria nella gara più lunga, mentre Matteo Rinaldi (M40, Sea Sub) e Marco Zanasi (M50, GdF) si sono piazzati nelle prime posizioni assolute della gara corta e rispettivamente primo e secondo di categoria.

In concomitanza a Piombino si è disputata la maratona degli Etruschi, gara sulla distanza di 10 km eccezionalmente aperta alle categorie master. Da un paio di anni infatti, nel circuito FIN i master possono gareggiare solamente su gare di massimo 5 km, ad eccezione delle gare 'storiche' in cui rientra la prova labronica.

Il percorso in linea che copriva il tratto di mare tra Cala Moresca a Baratti, si è rivelato molto impegnativo. Le condizioni molto difficili, dovute sia al mare mosso che all'acqua molto calda, ha costretto al ritiro parecchi atleti e molti altri sono finiti fuori tempo massimo. Bravi i modenesi presenti che sono riusciti a concludere la loro impresa con buoni risultati, tra tutti brilla il primo posto di categoria di Raffaele Riccò (M40, Sea Sub).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Modena vince nel nuoto in acque libere a Marina di Ravenna e Piombino

ModenaToday è in caricamento