rotate-mobile
Domenica, 25 Febbraio 2024
Sport

Volley, Ngapeth torna sotto la Ghirlandina: "Bentornato a casa Earvin"

E' ufficiale: Earvin Ngapeth è di nuovo un giocate di Modena Volley. Dopo tre anni a Kazan, il francese è pronto a farsi riabbracciare dal PalaPanini

Dopo tre anni passati a Kazan, Earvin Ngapeth è di nuovo un giocatore di Modena Volley. Il fuoriclasse francese ha firmato con la società del Presidente Catia Pedrini un contratto triennale. Lo schiacciatore torna a Modena dopo aver fatto impazzire il PalaPanini vincendo lo storico triplete del 2015/2016 oltre ad una Coppa Italia e una Supercoppa. Ngapeth ha vinto con la nazionale transalpina un Campionato Europeo, due ori e un bronzo in World League e un argento nella Vnl. Con i club lo schiacciatore di Saint-Raphael ha conquistato 1 Campionato Francese e 3 Coppe di Francia, 1 Campionato italiano, 2 Coppe Italia e 2 Supercoppe, 2 Coppe di Russia e 2 Supercoppe. Il suo ritorno genererà sicuramente grande entusiasmo nell'ambiente pallavolistico modenese.

"Dopo l'annuncio della Mamma francese - ha detto Catia Pedrini -, arriva la conferma tanto attesa della Mamma italiana. Ci sei mancato, Earvin. Ci è mancato il tuo talento, ci è mancato il tuo sorriso, ci è mancata la tua magia. Sono cambiate tante cose in questi tre anni e ora guardiamo avanti insieme, per i prossimi tre. Sarà il PalaPanini, con il calore del nostro popolo a scaldarti, dopo tre anni nel freddo di Kazan.Torniamo insieme dove insieme siamo stati, dove Modena merita di stare. La strada la conosciamo. Bentornato a casa, Earvin."

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volley, Ngapeth torna sotto la Ghirlandina: "Bentornato a casa Earvin"

ModenaToday è in caricamento