menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Modena Varese 2 - 2 | Bergodi: "Non so spiegare questi drammi, ho solo una gran paura"

Arriva solo mister Bergodi in sala stampa al termine della partita con il Varese, i giocatori sono scossi. "Di Gennaro è molto dispiaciuto, è stato compagno di squadra di Morosini"

Arriva solo mister Bergodi in sala stampa dopo la partita con il Varese, tutti i calciatori, di entrambe le squadre, si sono chiusi nel silenzio e nel dolore di perdere un compagno, un amico, un avversario. Si cerca, anche se con difficoltà di parlare di calcio: "E' un risultato giusto - spiega Begodi -, rimane solo un po' di rammarico per aver preso gol a pochi minuti dalla fine, questo dispiace perché si poteva leggere meglio quell'azione. La squadra ha fatto bene, niente di eccezionale ma è l'ottavo risultato positivo e non possiamo che essere soddisfatti. Sono contento per il gol di Cellini che ha fatto bene al rientro da titolare e anche Perna ha risposto bene a tutte le menzogne uscite nei giorni scorsi, conosco il ragazzo da due anni ed è pulito".

Il Mister dice la sua anche in merito alle quattro denunce per la festa dei giocatori: "I quattro ragazzi denunciati stavano giocando alla playstation, sono solo un po' vivaci. Poteva essere fatto prima il cambio di Ciaramitaro perché era un po' stanco, ma abbiamo giocato una buona partita contro un Varese che merita i playoff; rimane solo un po' di rammarico". Sulla tragedia di Morosini, Bergodi non ha molte parole, solo tanta tristezza: "Davide Di Gennaro è rimasto molto colpito dalla tragedia di Morosini perché ha giocato con lui; purtroppo i controlli ci sono, non so perché succedano in continuazione questi casi, ho solo una gran paura".

-> Tutti i risultati sportivi dei campionati locali

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Giro d'Italia. A Modena circolazione sospesa lungo il percorso

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ModenaToday è in caricamento