rotate-mobile
Mercoledì, 6 Luglio 2022
Sport

Gi Group Monza – DHL Modena 2-3 | Modena soffre e vince di misura

Andata dei quarti di finale di Coppa Italia al Palazzetto di Monza, con una Gi Grou combattiva che mette in seria difficoltà la capolista e detentrice della coppa. DHL a tratti spenta che si fa rimontare due set e tira fuori l'orgoglio solo al tie break (24-26, 20-25, 29-27, 25-22, 13-15)

Pausa di campionato, è tempo di Coppa Italia. Modena si gioca i quarti di finale (andata e ritorno) contro l'ottava della Superlega, la compagine brianzola della Gi Group. Un match sulla carta facile che diventa imvece estremamente complicato, complice una grande prestazione dei padroni di casa e un calo di concentrazione degli ospiti, che dopo aver vinto due set regalano la rimonta agli avversari. Il match si chiude solo al tie break dopo due ore e mezza di gioco e un'altalena di emozioni.

IL MATCH - Buona partenza dei padroni di casa, che dimostrano si essere scesi in campo con grande grinta e buon ordine tattico, riuscendo ad arginare gli attacchi di Modena. Un avvio equilibrato che porta i brianzoli avanti 12-10 al primo timeout tecnico. La DHL soffre la determinazione degli avversari che allungano ulteriormente sul 14-11. Bruno si affida a Lucas, ma la rimonta riesce solo a metà, complici i troppi errori al servizio. Il set sembra scritto quando i gialloblu riescono ad annullare due set-point e con N'Gapeth rovesciano la situazione, imponendosi per 24-26.
Secondo set che si apre sulla falsariga del primo, combattuto punto a punto, con Modena che non trova il modo di arginare i buoni attacchi della Gi Group. Il primo break del parziale arriva per Modena, che si porta 9-12, grazie al netto miglioramento del rendimento a servizio. Monza si fa piccola piccola e gli uomini di Lorenzetti dilagano, spingendo sull'acceleratore dell'entusiasmo. I brianzoli accennano una ripresa, ma è troppo tardi: anche il secondo set va a Modena 20-25.
Nel terzo parziale si replica il copione dei precedenti, con Monza che tiene testa al sestetto avversario, annullando a tratti l'evidente divario tecnico. Modena allunga sul 8-10, ma Monza recupera e mette la freccia. Timeout tecnico 12-10 per i biancorossi. Modena fatica sia sbagliando al servizio, sia impattando troppo spesso sul muro avversario e Monza scappa 17-14. I gialli perdono concentrazione e smalto e si trovano sotto 21-16 con un'ottima prova dell'ex di turno, il centrale Pieter Verhees. I canarini però riaccendono le speranze e il finale di set si infammia: ancora una volta N'Gapeth annulla due set point e manda il set ai vantaggi. Più errori che belle giocate, ma questa volta la spuntano i padroni di casa, aggiudicandosi il set sul 29-27.
Nel quarto parziale gli uomini in casacca gialla sembrano accusare il colpo, con Lorenzetti che mette Casadei al posto di Vettori, ma senza sortire effetto. Timeout discrezionale sul 5-2, quello tecnico qualch minuto dopo sul 12-9. Il muro di Modena non trova riferimenti concreti e la Gi Group riesce a passare spessevolte. Monsieur Magique sembra giocare da solo contro sei avversari in divisa biancorossa, segno di una difficoltà collettiva della DHL. Come nei set precedenti i padroni di casa scappano (sul 24-20) e Modena tenta la rimonta disperata. Senza successo: il conto dei set torna in parità, con Monza che vince il quarto 25-22.
Tie break che procede punto a punto. Cambio di campo sul 6-8 per gli ospiti. Vantaggio di due lunghezze che la DHL mantiene per pochi punti: il pareggio della Gi Grou arriva a quota 10-10. Uno stallo senza soluzione di continuità. Ma la prima palla match è di Modena sul 13-14 e a chiudere i giochi è Bruno, con un muro decisivo.

I tanti impegni stagionali sembrano aver piegato la lucidità di Modena, che soffre davvero tanto contro avversari sulla carta inferiori, ma che sfoderano una prestazione collettiva davvero maiuscola. N'Gapeth continua a deliziare il pubblico, male invece Vettori. Tutti potranno però tirare il fiato grazie all lunga pausa natalizia: il prossimo appuntamento con la gara di ritorno al PalaPanini è infatti in calendario per il 14 gennaio 2016.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gi Group Monza – DHL Modena 2-3 | Modena soffre e vince di misura

ModenaToday è in caricamento