menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Napoli Sassuolo 2 - 0 | Neroverdi eliminati dalla Coppa Italia

Escono ancora una volta agli ottavi di finale i neroverdi che non fanno comunque brutta figura al San Paolo; Napoli ai quarti dopo i gol di Milik e Fabian Ruiz

Prestazione di carattere per i neroverdi, ma non basta. Al San Paolo è il Napoli a passare al quarto turno di Coppa Italia dopo aver battuto per 2-0 il Sassuolo. Agli uomini di De Zerbi viene annullato un gol col VAR per tocco di braccio di Locatelli. Nel primo tempo passano in vantaggio al 15' i padroni di casa con Milik, poi nella ripresa la chiude Fabian Ruiz.

IL MATCH - Partita aperta fin dai primi minuti tra Napoli e Sassuolo. Al 15' passano in vantaggio i padroni di casa con Milik che di petto da due passi ribadisce in rete una parata di Pegolo sull'insidioso cross dalla sinistra di Insigne. Al 35' pareggiato i neroverdi con una bella azione chiusa tra Berardi e Locatelli con quest'ultimo che prima tira e costringe Ospina a rimettere la palla in gioco, il pallone arriva a Berardi che lo dà nuovamente al centrocampista che può mettere in rete, poi tre minuti dopo l'arbitro annulla il gol grazie al VAR per un tocco di braccio di Locatelli ad inizio azione. Al 45' grave rischio per i neroverdi con Magnani che davanti alla sua area si fa rubare palla da Milik pronto ad andare velocemente in rete indisturbato, ma il giocatore del Sassuolo lo trattiene per la maglia e rimedia un giallo. Nella ripresa la partita non perde di vigore anche se i giocatori appaiono più stanchi soprattutto in fase di realizzazione, così al 56' Insigne a pochi passa dalla porta calcia altissimo, al 61' Milik centralmente calcia pianissimo e Pegolo può parare senza problemi. Al 72' punizione da posizione favorevole per Sensi che calcia bene sopra la barriera e mette la palla nell'angolo basso, ma Ospina ci arriva e para. Al 74' raddoppia il Napoli: Insigne apre sulla sinistra per Milik che dal fondo la passa indietro a Fabian Ruiz pronto a incrociare e battere Pegolo per il 2-0. Prova a chiuderla definitivamente al 76' Insigne su punizione, ma il pallone termina sull'esterno della rete dando l'illusione del gol. Reagisce comunque il Sassuolo e al 79' porta Babacar e Berardi in area, ma il primo sbaglia poi a crossare, chiuso bene dai difensori avversari. All'88' Lirola crossa al centro per Locatelli che in scivolata da pochi passi costringe Ospina all'ennesima ottima parata.

NAPOLI: Ospina 6.5; Hysaj 6, Maksimovic 6, Koulibaly 6, Mario Rui 6.5; Callejon 6.5 (82' Younes s.v.), Diawara 6, F. Ruiz 7, Ounas 6.5 (71' Allan s.v.); Insigne 6.5, Milik 7 (90' Gaetano s.v.). A disp.: Meret, Karnezis, Malcuit, Luperto, Rog, Ghoulam. All.: Carlo Ancelotti

SASSUOLO: Pegolo 6; Lirola 5.5, Magnani 5, Peluso 5.5, Rogerio 5.5 (82' Dell'Orco s.v.); Locatelli 6, Sensi 6, Duncan 5.5; Berardi 6.5, Boateng 5.5 (69' Babacar s.v.), Djuricic 5 (69' Boga s.v.). A disp.: Consigli, Satalino; Magnanelli, Bourabia, Trotta, Brignola. All.: Roberto De Zerbi

ARBITRO: sig. Chiffi

RETI: 15' Milik, 74' Fabian Ruiz

NOTE: ammoniti Maksimovic, Berardi, Magnani, Locatelli, Peluso, Ounas, Mario Rui

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, in Emilia-Romagna 1.208 nuovi positivi, di cui metà asintomatici

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ModenaToday è in caricamento