Napoli Sassuolo 2 - 0 | I neroverdi fanno quattro gol ma perdono, al San Paolo vince il VAR

Clamoroso al San Paolo: annullate due reti a Djuricic, una Caputo e l'altra a Berardi. Decidono Hysaj ed Allan

Perde il Sassuolo e sugli almanacchi ci sarà scolpito il 2-0 per il Napoli. Ma sarebbe giusto aggiungere un codicillo per fotografare la prestazione dei neroverdi, che la rete avversaria l’hanno scossa per quattro volte. Niente da fare, sempre fuorigioco. Il primo netto, gli altri tre proprio netti no.  

Con l’aiuto della tecnologia, invece i tre punti li prende il Napoli, che il suo l’ha fatto, riuscendo poi alla fine a….non subire gol, almeno per le statistiche ufficiali. I neroverdi piangono lacrime amare per essersi visti annullare ben quattro gol, di cui tre dopo successive consultazioni televisive. E’ sicuramente un record mondiale per De Zerbi che contro Gattuso è evidentemente sfortunato.

LA CRONACA -   

Parte molto bene il Sassuolo con un traversone di Muldur che mette in affanno la difesa di casa, che si rifugia in corner. Al 5’ Djuricic buca la difesa napoletana centralmente, arriva ai sedici metri ma tira alto.  

Padroni di casa in vantaggio già all’8’: Hysaj porta palla al limite dell’area, ,rasoterra improvviso sul secondo palo, Consigli è sorpreso e non c’arriva. Il Napoli potrebbe raddoppiare al 20’, con un illuminante taglio di Zielinski per Insigne che tutto solo davanti a Consigli spreca, tirando fuori. 

Al 25’ Zielinski sfiora il palo con una pregevole conclusione dal limite. Il Napoli aspetta pronto a ripartire in velocità. Al 32’ Caputo imbuca per Djuricic, che penetra in area dalla sinistra e batte Ospina. Gol annullato per fuorigioco dello stesso Djuricic. 

Non basta, al 37’ Djuricic viene annullato un altro gol per un fuorigioco (di un niente!) di Traorè, dopo che inizialmente sembrava tutto regolare.  Nel recupero è sempre lo scatenato Djuricic a ricevere da Caputo ed a calciare dal limite, Ospina c’arriva in tuffo e devia in angolo. Intervallo 1-0 per il Napoli. 

Anche nel secondo tempo protagonista il VAR. Il Sassuolo gioca e propone calcio, il Napoli rischia con la difesa spesso fuori posizione. Altri due episodi che fanno esclamare tutti: ecco, questo è buono! Invece no, si va alla tv e sia a Caputo che a Berardi - per una manciata di centimetri - viene tolta la gioia di un pareggio strameritato e che starebbe pure stretto ai neroverdi. 

Nel finale (al 42’) l’ex Politano – subentrato a metà secondo tempo a Callejon – arma il suo sinistro velenoso. Consigli è battuto, lo salva il palo. Il  2-0 arriva al 94’ con Allan dopo una pregevole azione e con un bellissimo gesto tecnico. Politano la “spizza”, Mertens arriva e serve Allan che arriva a rimorchio ed indovina la conclusione vincente. 

GOL: 8’ HYSAJ; nel st 49’ ALLAN.

 NAPOLI: Ospina; Di Lorenzo, Manolas (15’ st Maksimovic), Koulibaly, Hysaj; Fabian Ruiz (35’ st Allan), Lobotka, Zielinski (34’ st Elmas); Callejon (23’ st Politano), Milik (23’ st Mertens), Insigne. A disp.:  Meret, Malcuit, Luperto, Ghoulam, Demme, Amin, Lozano. All.: Gattuso.

SASSUOLO (4-2-3-1):  Consigli; Muldur, Marlon, Ferrari, Rogerio (44’ st Manzari); Magnanelli, Locatelli; Berardi, Djuricic, Traorè (28’ st Raspadori); Caputo.A disp.: Pegolo, Turati; Peluso, Toljan, Haraslin, Magnani, Piccinini, Ghion, Mercati,  Kyriakopoulos. All.: De Zerbi. 

ARBITRO: Aureliano di Bologna (assistenti Bottegoni e Bresmes, Var Nasca, Aiuto Var Longo). 

NOTE: ammoniti 39’ Berardi; nel st 23’ Djuricic, 24’ st Mertens, 29’ Marlon.  Recupero 3’, 6’. 

PAGELLE SASSUOLO – Non è facile commentare una partita così anomala nello svolgimento nel contesto già anomalo di suo per le note vicende post-Covid.  I neroverdi se la giocano e sbattono per tre volte contro il Var, dopo un gol anullato senza l’aiuto della tecnologia (e lì l’off-side era evidente). Ma la prestazione complessiva è di alto livello. Voto 7 alla squadra ed al tecnico, che le prova tutte per spingere i suoi fino al 96’.

IL MIGLIORE: Djuricic 7,5 Fa quello che vuole nella difesa di casa, trova la rete per due volte ma fa il pieno di sfortuna. Una serata da ricordare per la sua prestazione, e da dimenticare presto. Stanotte sognerà l’arbitro che mimerà la VAR. Sette in pagella a Rogerio e Caputo, brillanti protagonisti di una serata che comunque sarà ricordata a lungo per il poker di gol invalidati.

Il PEGGIORE: Consigli 5,5. Un po’ ingenerosa l’insufficienza per l’estremo neroverde, che per una volta non ha fatto miracoli, subendo due gol, il primo dei quali non irresistibile.  

PAGELLE SASSUOLO

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Consigli 5,5 ; Muldur 6, Marlon 6,5, Ferrari 6, Rogerio 7; Magnanelli 6,5, Locatelli 6,5 ; Berardi 7, Djuricic 7,5 Traorè 6,5  (Raspadori S.V.); Caputo 7. All.: De Zerbi 7.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Temporale e grandine, una furia in piena notte si abbatte sulla provincia

  • Come eliminare il grasso in eccesso? Gli specialisti di Modena usano... il freddo!

  • Festa de L'Unità, prime anticipazioni sugli spettacoli di Ponte Alto

  • Coronavirus, individuati 56 nuovi casi positivi. Due i decessi

  • Temporali. Ancora grandine e vento forte, crollati diversi alberi

  • Contagio, 5 casi nei comuni di Formigine, Castelnuovo e Modena

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ModenaToday è in caricamento