rotate-mobile
Domenica, 2 Ottobre 2022
Sport Carpi

Le ragazze del Nazareno di Carpi rappresenteranno l'Italia al campionato internazionale di cheerleading

Le giovani atlete carpigiane voleranno ad Orlando per l'ICU (International Cheer Union) CHAMPIONSHIP 2023

Sarà un team composto esclusivamente da ragazze carpigiane della Polisportiva Nazareno a volare a Orlando il prossimo anno, per rappresentare l’Italia agli ICU (International Cheer Union) CHAMPIONSHIP 2023 nella categoria ALL GIRL ELITE. Dopo i grandissimi traguardi raggiunti ai FICEC NATIONALS di Verona, dove le FLAMES, questo il loro nome di battaglia, si sono aggiudicate ben due medaglie d’oro con i rispettivi team Senior e Junior, è ora il momento di varcare il confine e far vedere il proprio valore anche in una competizione di livello Internazionale.

Dal 2004 la Polisportiva Nazareno, grazie alle sorelle Maddalena e Miriam Bigarelli, è stata pioniera in uno sport ancora non così noto, il Cheerleading, disciplina accattivante in cui giovani ragazze senza timori, lasciano in visibilio il pubblico con incredibili acrobazie, lanci e piramidi mozzafiato.

Ed ora, dopo il consolidamento del gruppo, dopo anni di allenamenti, le ragazze sono pronte a spiccare il volo, in ogni senso! Lo staff tecnico che seguirà il team in questa nuova avventura è composto dall’oramai consolidato terzetto: Bigarelli, Castellini e Po. Bigarelli Maddalena, da sempre coach e responsabile tecnico del settore Cheersport per Nazareno, Castellini Gloria e Po Giorgia, atlete storiche e di vertice per innumerevoli stagioni nella squadra Flames Senior, passate da qualche anno a vivere la pedana nella veste di coach di esperienza.

FLAMES SENIOR CHEERLEADING NAZARENO-2

Le 24 ragazze del TEAM ITALIA FICEC ICU hanno dai 16 ai 22 anni, si contraddistinguono per la loro contagiosa energia positiva, per il loro talento e il loro coraggio e sono accomunate da un grande obiettivo: realizzare ai Mondiali la miglior performance di sempre. I 65 raduni e gli allenamenti previsti da oggi fino ad aprile, rappresenteranno un percorso di miglioramento graduale ma continuativo per riuscire ad arrivare in pedana al massimo della forma.

A sostenere le ragazze in questa avventura in qualità di Main Sponsor del Team Italia Ficec Icu, sarà la nota azienda Carpigiana Centrum Srl, i professionisti della sicurezza privata e aziendale. Centrum, da anni partner della Polisportiva Nazareno per il settore basket e ginnastica artistica, non ha mancato di confermare la sua solida presenza anche in questo nuovo ed emozionante progetto. Queste le parole di Andrea Guandalini, socio e Vice Presidente dell’azienda: "E' per noi un enorme piacere e motivo di orgoglio supportare la società in questa importante stagione, che porterà la squadra di cheerleading all'appuntamento dei mondiali di Orlando; condividiamo con Nazareno solidità, valori, freschezza e impegno e la nostra fiducia nella vostra società sportiva è totale e incondizionata. Un grande in bocca al lupo per tutte le attività che affronterete, noi saremo al vostro fianco."

Il Presidente Davide Testi commenta: “La Polisportiva ha deciso di mettere a disposizione un importante contributo per sostenere le atlete in questa unica esperienza sportiva e di vita; le ragazze meritano di essere supportateda tutta la città, dalle imprese localiche, come Centrum Srl, hanno a cuore il progresso sportivo dei giovani atleti. Siamo sicuri che il duro lavoro fatto in questi anni e che le aspetta nei prossimi mesi, ripagherà sempre e i risultati non tarderanno ad arrivare.”

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le ragazze del Nazareno di Carpi rappresenteranno l'Italia al campionato internazionale di cheerleading

ModenaToday è in caricamento