rotate-mobile
Domenica, 29 Maggio 2022
Sport

Palermo Sassuolo 0 - 1 | Super Floccari e i neroverdi sono soli al terzo posto

E' Sergio Floccari a decidere il match di Palermo dove i neroverdi danno una prova di estrema forza e maturità. Ora il terzo posto in classifica non è da dividere con altri

Vittoria meritata e "larga" nonostante il risultato di 0-1. I neroverdi si impongono con forza e maturità al 'Barbera' dove il Palermo non fa mai veramente paura. Unico neo della serata: non aver chiuso la partita lasciando il risultato in bilico fino all'ultimo minuto.

IL MATCH - Parte più aggressivo il Palermo, ma la prima grande occasione è per i neroverdi al 7' con Floccari che raccoglie un grande cross e calcia al volo dalla sinistra dell'area mandando però il pallone sull'esterno della rete. Risponde al 9' la squadra di Iachini con una bella palla in mezzo di Vazquez che pesca Rigoni al limite dell'area che tenta un bel tiro nel sette, ma la palla esce di pochissimo sopra l'incrocio dei pali. Ancora Floccari all'11' che viene servito da Missiroli di spalle alla porta, ma l'attaccante centra la porta effettuando un tiro difficile da prendere, ma non per Colombi che si dimostra subito all'altezza e manda in angolo. Al 26' si risveglia il match con il Palermo che fa tremare gli avversari mandando Gilardino a due passi dalla porta; arriva però Acerbi in anticipo in scivolata e sul pallone si avventa a quel punto Vazquez che non riesce però a trovare il giusto impatto per la fretta di calciare e manda fuori. Risponde nell'azione successiva il Sassuolo con Politano che dal limite prova il tiro, senza considerare Floccari meglio posizionato, e calcia al lato del palo. Dopo averci provato più volte è proprio Sergio Floccari a sbloccare il risultato portandosi sul limite prima verso sinistra poi cambiando rapidamente rotta disorientando il difensore avversario e tirando poi benissimo in rete: Palermo 0, Sassuolo 1. Ci riprovano i neroverdi nel finale di primo tempo con una punizione che si infrange però sulla barriera. Nella ripresa riparte forte il Sassuolo con lo scatenato Floccari che recupera un pallone in area, prova a girarsi e a tirare ma trova Colombi ad opporsi. Cresce allora il Palermo che ha un paio di occasioni, in particolare con Vazquez di testa, ma non trova lo specchio della porta. Bastano pochi movimenti e a memoria al Sassuolo per arrivare in porta e cercare il gol, ma spesso non affonda e non riesce a chiudere il match. Al 72' Cannavaro tocca con un braccio e concede un calcio di punizione dal limite agli avversari: a calciare rasoterra va Maresca, ma Consigli para senza problemi. All'85' Rigoni si fa ammonire per la seconda volta e lascia il Palermo in dieci uomini nel finale di gara.

PALERMO: Colombi; Struna, Gonzalez, El Kaoutari; Rispoli (69' Quaison), Hiljemark (46' Trajkovski), Jajalo (56' Maresca), Rigoni, Lazaar; Vazquez, Gilardino. A disp.: Alastra, Vitiello, Andelkovic, Goldaniga, Daprelà, Brugman, Chochev, Cassini, La Gumina. All.: Giuseppe Iachini
SASSUOLO: Consigli; Vrsaljko, Cannavaro, Acerbi, Gazzola; Biondini (77' Duncan), Magnanelli, Missiroli; Politano (65' Berardi), Floccari (72' Defrel), Sansone. A disp.: Pomini, Pegolo; Terranova, Ariaudo, Pellegrini, Laribi, Falcinelli, Floro Flores. All.: Eusebio Di Francesco
ARBITRO: sig. Pairetto di Nichelino
RETI: 35' Floccari
NOTE: ammoniti Missiroli, Vrsaljko, Acerbi, Cannavaro, Biondini, Magnanelli. Espulso Rigoni per doppia ammonizione.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Palermo Sassuolo 0 - 1 | Super Floccari e i neroverdi sono soli al terzo posto

ModenaToday è in caricamento