rotate-mobile
Sport Crocetta / Via dei Lancillotto

Ring-adora Boxe, una nuova palestra per dare "un pugno all'indifferenza"

Anche il progetto "Ness1 Escluso" sul ring alla Villa d'Oro

E' stata inaugurata la nuova palestra della "Ring-adora Boxe" all'interno della Polisportiva Villa d'Oro. "Ring-adora Boxe" è nata sulla base del progetto PATROCINATO dal COMUNE DI MODENA dal nome “UN PUGNO ALL’INDIFFERENZA”: missione sociale e culturale, educativa e formativa per uno sport etico, solidale e responsabile. Promuove la pratica motoria e sportiva come strumento di interazione e integrazione sociale e quindi di superamento dei conflitti, con l’obiettivo di affermarsi come opportunità di conoscenza personale e di crescita sociale. Tutto questo nel bellissimo contesto di una delle discipline sportive più autentiche, il pugilato.

A supportare il progetto, proprio in un'ottica di responsabilità sociale, anche Bper Banca, il Panathlon, il Centro Sportivo Italiano di Modena e Ness1 Escluso. E proprio Ness1 Escluso salirà sul ring della Ring-adora Boxe e nella prossima stagione sportiva che inizierà a ottobre, per il secondo anno consecutivo i ragazzi si alleneranno seguiti dagli allenatori Ivan Lambertini, Kebede Biniam Melese e Francesco Vulcano e dagli educatori di Ness1 Escluso. L’intenzione è di replicare il progetto pilota dell’insegnamento della ginnastica prepugilistica e della tecnica pugilistica ad atleti con disabilità cognitive-relazionali già sperimentato nella passata stagione.

Ivan Lambertini (Ring-adora Boxe): " E' una soddisfazione enorme essere qui oggi. Il progetto è proprio quello di dare una casa adeguata ad uno sport che amiamo. Oltre che accogliere atleti, faremo anche tanta inclusione sociale. E collaboreremo con Ness1 Escluso e il Csi di Modena".

Fabio Galvani (Ness1 Escluso): "Sono le persone a rendere speciali le attività e qui ci sono persone di alto livello. Siamo orgogliosi di aver aiutato e di far parte con i nostri ragazzi delle attività della Ring-adora Boxe".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ring-adora Boxe, una nuova palestra per dare "un pugno all'indifferenza"

ModenaToday è in caricamento