La pallamano femminile di Modena, una nuova possibilità di fare sport in città

Domenica è stata scritta un'altra pagina di un progetto entusiasmante che ha come protagonista la squadra femminile di pallamano di Modena

"Vedere come la nostra squadra difende e sente lo stemma che ha sulla maglietta è la mia più grande soddisfazione e un enorme orgoglio per i cittadini di Modena" è il commento di Pablo Ballester, allenatore della prima squadra femminile di pallamano di Modena a seguito della prima partita di campionato 2018. Domenica è stata scritta un'altra pagina di un progetto entusiasmante che ha come protagonista la squadra femminile di pallamano di Modena.

Infatti,  Dopo alcuni minuti di confusione giustificati visto che era la loro prima partita ufficiale, Laura Ferrari ha colpito la rete degli avversari e ha segnato il gol di tutti, entrando nella storia con le sue compagne: Alessia Filosini, Alessia de Lorenzis, Alessia Moderni, Alexandra Cretu, Chiara Magnani, Emma Dorati, Gabriela Perez, Giulia Stanescu, Marianna Ciulla, Matilde Francesconi, Sara Macchi, Sara Malagoli, Sara Vinattieri, Sofia Bavutti e Sofia Berselli. La squadra, comandata dall'intrapendente talent scout Pablo Ballester, insieme all'aiuto inestimabile di Samuele Lazzati e Massimo Malagoli, è riuscita a raggiungere un obiettivo e dare forma a un sogno. La rete iniziale è stata seguita da altre 11 che non sono bastate per superare le 24 che hanno segnato i vicini di Nonantola, ma che lasciano un percorso di speranza e pieno di grandi appuntamenti in vista. Mentre il prossimo appuntamento è per Domenica16 dicembre, al Palamolza, le nostre piccole pioniere torneranno in pista, vi aspettiamo numerosi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La palestra "ribelle" GimFIVE di Modena Est riapre oggi. Arriva la polizia

  • #IoApro, si allarga anche a Modena la protesta dei commercianti per riaprire tutto il 15 gennaio

  • Coronavirus, oggi dati in netto calo in Emilia-Romagna. A Modena 203 casi

  • Maxi sequestro a Modena Nord, fermato un Tir con 22 chili di cocaina

  • Bozza Dpcm 15 gennaio in arrivo le nuove restizioni. Emilia-Romagna a rischio rosso

  • L'Emilia-Romagna resta arancione, firmato il nuovo Dpcm

Torna su
ModenaToday è in caricamento