rotate-mobile
Sport

pallanuoto u17 modena nuoto, prima sconfitta per la giovanile

Alla fine è arrivata anche la prima sconfitta nel girone Eccellenza per i neo-campioni regionali di pallanuoto U17 della Modena Nuoto: un insuccesso di misura ma meritato

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ModenaToday

Alla fine è arrivata anche la prima sconfitta nel girone Eccellenza per i neo-campioni regionali di pallanuoto U17 della Modena Nuoto: nella penultima giornata di ritorno del campionato di categoria, a tre settimane di distanza dall'aggiudicazione del titolo vinto nel recupero finito per 15-0 contro la Cabassi Carpi, sono stati proprio i carpigiani a sconfiggere per 9-8 i modenesi, violando così l'imbattibilità che durava da ben sei giornate.

Per i ragazzi della Modena Nuoto, un insuccesso di misura ma meritato, per la poca concentrazione messa in acqua sin dall'inizio; anche se in vantaggio di 3 gol a metà gara, non si è visto nulla di particolare: pur avendo avuto la palla per vincere, sul 7 a 7, hanno sbagliato il rigore che avrebbe potuto chiudere l'incontro.

Anche se il primato in classifica non è stato intaccato, una sconfitta giusta, che agli U17 servirà forse più di tutte le partite giocate sino ad ora. Vittoria decisa, invece, per l'U13 che ha battuto il CN Persiceto: 12-6 il risultato finale e testa provvisoria della classifica. I ragazzi della Modena Nuoto hanno indirizzato la partita a proprio favore nei tempi iniziali (4-1 e 5-2 i primi due parziali) e l'hanno mantenuta su un binario di parità (0-0 e 3-3 gli altri due tempi), dando spazio agli atleti che sinora hanno giocato di meno.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

pallanuoto u17 modena nuoto, prima sconfitta per la giovanile

ModenaToday è in caricamento