rotate-mobile
Sabato, 24 Settembre 2022
Sport

Paltrinieri d'argento nei 1500, l'oro va al rivale Romanchuk

Il carpigiano chiude a circa 3 secondi dall'ucraino. Terzo il francese Joly

Gregorio Paltrinieri è medaglia d'argento nei 1500 agli Europei di nuoto di Roma. L'azzurro, campione del mondo a Budapest, ha chiuso in 14'39"79. Oro all'ucraino Mykhaylo Romanchuk, bronzo al francese Damien Joly. 

"Sentivo il tifo del pubblico, lo devo anche ringraziare perché mi ha sostenuto e io mi sento di aver deluso le aspettative. Volevo fare bene e il tempo è pure buono ma non è uscita una gara bellissima - ha commentato l'atleta carpigiano - Ero morto, finito. L'Europeo è ancora lungo e ogni gara è a sè. Oggi era il massimo che potevo fare, quindi sono contento".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paltrinieri d'argento nei 1500, l'oro va al rivale Romanchuk

ModenaToday è in caricamento