menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Campionato Italiano Open in vasca lunga, oro per Paltrinieri negli 800

Seconda giornata degli assoluti e il medagliere gialloblu si scuote. Dopo i 100 dorso che in apertura serale aveva visto Tania Quaglieri (CS G.d.F. Modena) chiudere ottava con 1’02”54. Lorenzo Mora (VVf Fiamme Rosse) nella gara sulla distanza della vasca secca sale sul gradino del podio. Una gara che ha visto inaspettatamente al titolo in 24”90 Michele Lamberti, figlio d’arte del grande Giorgio, precedere il riccionese Sabbioni ed il carpigiano autore di un buon 25”62.

In attesa della gara di chiusura di giornata dell’altro carpigiano, i 400 misti hanno chiamato al blocco Chiara Fontana (Azzurra91 Bo). La formiginese che si è aggiudicata la serie dopo aver condotto in solitaria tutta la gara è risultata con 4’58”61 in 10.ma posizione.

Un Gregorio Paltrinieri bello magro e con il baffetto spavaldo, si è aggiudicato in solitaria gli 800 stile libero. Senza il vecchio socio Detti ad insidiarlo, con il solo Acerenza a provarci e senza l’assillo del pass olimpico già in tasca, il carpigiano ha chiuso la prova in 7’46”49.

Non ha entusiasmato il rientro di Magnini che ha chiuso i 100 stile libero in 9^ posizione ad oltre un secondo dal podio. Tutti in piedi sul divano per la star della rana Benedetta Pilato anche ieri al record record italiano assoluto nei 50 con 29”61.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ModenaToday è in caricamento