Lunedì, 21 Giugno 2021
Sport

Internazionali di nuoto, Paltrinieri pesca altri due ori e guarda al mondiale

Il nuotatore carpigiano vince sia gli 800 che i 1.500 stile libero, nonostante una condizione non ancora al top: "Sono tornato a faticare, ma sono stato bravo". Tante aspettative per il mondiale di agosto

Gregorio Paltrinieri non rinuncia alla bella abitudine del gradino più alto del podio. L'atleta di casa nostra ha infatti colto due importanti medaglie d'oro al trofeo Settecolli, gli Internazionali di nuoto che si sono svolti a Roma. Paltrinieri ha vinto sia la gara degli 800 stile libero sia quella dei 1.500, confermandosi al vertice di queste discipline che già gli hanno regalato non poche soddisfazioni.

L'azzurro – che gareggia con i colori delle Fiamme Gialle - ha vinto la finale dei 1500 con il tempo di 15'00"60, davanti al francese Damien Joly (15'03"07) e all'ungherese Gergely Gyurta (15'07"18). 

”Dopo tanto tempo sono tornato a faticare su questa gara ha commentato il carpigiano - Sono comunque soddisfatto; anche in una situazione di difficoltà sono riuscito a staccare gli altri e il tempo me lo aspettavo. Sono stato bravo".

Una “fatica” che denota una condizione ancora non al top. Ma questo non spaventa, dal momento che ci sono ancora due mesi per l'appuntamento clou della stagione 2015, ovvero i mondiali di Kazan che si disputeranno in agosto. Poi a testa bassa verso l'Olimpiade di Rio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Internazionali di nuoto, Paltrinieri pesca altri due ori e guarda al mondiale

ModenaToday è in caricamento