rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Sport

Parma Sassuolo 3 - 1 | Cassano stende i neroverdi

Non tocca molti palloni, ma quei pochi che tocca sono fondamentali: due assist e un gol di Cassano stendono i neroverdi

Ricomincia a perdere e a giocare male il Sassuolo di Di Francesco che sembrava aver trovato la giusta strada contro Napoli e Lazio. Al 'Tardini', invece, i neroverdi sbagliano la partita e non riescono a creare gioco, in particolare fanno fatica a crossare e la fase difensiva è disastrosa.

IL MATCH - Si affrontano alla pari sotto al diluvio Parma e Sassuolo nel primo tempo, quando la prima grande occasione passa per i piedi di Biabiany che, al 16', è costretto ad uscire per infortunio, sostituito da Rosi. Non riescono poi ad offrire molto spettacolo, almeno davanti alle porte, le due squadre che, complice il terreno pesante, commettono molti errori. Al 29' è Missiroli a provare a dare una scossa alla partita prendendo palla sulla trequarti e avanzando fino al limite, costringendo Mirante a parare in corner. Al 31' è Cassano, forse con un fallo, a rubare palla ad Acerbi a fondo campo e a crossare veloce per Palladino che di stessa non sbaglia. Cerca una timida reazione il Sassuolo, mentre il Parma non si accontenta e prende ancora più coraggio dopo il gol. Sullo scadere del primo tempo la difesa del Parma perde un pallone che Berardi rincorre solo ai limiti dell'area e Mirante lo atterra appena dentro alla linea. L'arbitro lascia correre, poi si consulta colpa il guardalinee ed espelle il portiere concedendo rigore. Sul dischetto va lo stesso Berardi che tira centrale e spiazza Bajza appena entrato. Nella ripresa non ci si accontenta del pareggio e la partita è più viva rispetto al primo tempo. Nei primi minuti Floro Flores, appena entrato, colpisce un palo pieno di potenza. Al 69' risponde Rosi di testa, ancora su assist di Cassano, e non sbaglia, riportando i suoi in vantaggio pur in inferiorità numerica. Non si ferma il Parma e al 75' segna anche il 3-1 con Cassano che parte sul filo del fuorigioco e si trova da solo davanti a Pegolo per tirare e non sbaglia.

PARMA (3-5-2): Mirante; Cassani, Lucarelli, Felipe; Biabiany (16' Rosi), Gargano, Valdes (80' Acquah), Parolo, Gobbi; Palladino (47' pt Bajza), Cassano. A disp.: Pavarini, Cerri, Obi, Benalouane, Mesbah, Mendes, Munari, Sansone, Kone. All.: Roberto Donadoni.
SASSUOLO (3-5-2): Pegolo; Marzorati, Bianco, Acerbi; Schelotto (75' Alexe), Kurtic (72' Laribi), Magnanelli, Missiroli (60' Floro Flores), Ziegler; Zaza, Berardi. A disp.: Pomini, Rosati, Antei, Pucino, Longhi, Rossini, Chibsah, Farias, Masucci. All.: Eusebio Di Francesco.
ARBITRO: sig. De Marco di Chiavari
RETI: 31' Palladino, 47' pt Berardi (rig.), 69' Rosi, 75' Cassano

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parma Sassuolo 3 - 1 | Cassano stende i neroverdi

ModenaToday è in caricamento