Sir Safety Perugia-Leo Shoes Modena Volley 3-0 | Modena volenterosa si arrende a Perugia

Non bastano gli ottimi esordi di Stankovic e Karlitzek: ora serve un'impresa al Pala Panini

(foto Modena Volley)

Semifinali di Supercoppa, si torna a giocare dopo l’infinita attesa. Entusiasmante doppia sfida tra Perugia e Modena: la gara di andata si gioca al Pala Barton di Perugia alle 20:35. Il ritorno invece si gioca al Pala Panini domenica 20, con un migliaio di tifosi presenti sia nell’uno che nell’altro impianto.

Gli umbri sempre fortissimi, sono a caccia di record con la superstar Leon, supportato dall’esperto Travica (ex Modena) in regia. Il collettivo rossonero è sempre di altissimo livello. Modena invece è un po’ da riscoprire, con Christenson e Grebennikov i punti chiave, e i tanti giovani azzurri. Non mancano infine gli “usati sicuri" quali Stankovic e Petric.

Gli arbitri della gara sono i signori Marco Zavater e Armando Simbari.

LE FORMAZIONI

Perugia: 4) Travica, 3) Evans, 9) Leon, 11) Solè, 2) Ricci, 17) Plotnitskiy, 13) Colaci. Coach Heynen

Modena: 11) Christenson, 4) Petric 18) Mazzone, 7) Stankovic, 13) Karlitzek, 19) Lavia, 10) Grebennikov. Coach Giani

Primo set 26-24 Perugia: Christenson inaugura la Supercoppa con un servizio out. Karlitzek pareggia i conti 1-1 in banda. Stankovic al centro 2-2. Lavia poderosa pipe 3-3, equilibrio totale ad inizio gara. Leon inaugura il tabellino con un punto e un errore a servizio 4-4. Karlitzek in banda molto inspirato 5-5. Plotnitskiy in banda chiude un bellissimo scambio. Lavia a segno solo soletto 8-7 Modena. Asse Solè-Travica vincente 9-8 Modena. Karlitzek in banda a segno 11-9 per i ragazzi di Andrea Giani. 12-10 Leon batte fortissimo, ma a rete, gialli avanti. Perugia spreconi in banda 13-11 Modena. Stankovic chiude un bello scambio con un appoggio comodo 14-12. 15-13 Stankovic già imperioso a metà del primo set, letale al centro. Karlitzek chiude un bellissimo scambio 16-14. Stankovic ace fortunoso 17-14 Modena. Mazzone al centro fermato dal collega Ricci 17-16 e Perugia che torna sotto. Petric super diagonale 18-16. Petric a segno in pallonetto, ma si ripete per evitare caos in campo. Leon ace vincente 18-18. 21-18 Christenson vincente a muro, discreto margine emiliano. 20-22 pasticcio modenese, ne approfitta Perugia. Lavia buon pallonetto 22-19 Modena. Plotnitskiy diagonale pungente e errore di Lavia 23-23. Karlitzek in banda 24-24 porta Modena ai vantaggi dopo un fallo di formazione. Petric errore in attacco 26-24 Perugia, 1-0.

Secondo set 25-23 Perugia: il primo punto del secondo set è canarino 1-0 in banda. Plotnitskiy pareggia i conti 1-1. Leon straripante 3-1 Perugia. Stankovic batte a rete 4-2. Petric murato da Ricci in banda, Modena in difficoltà. Petric si rifà subito 5-3. Karlitzek a segno 6-4, con Modena che non molla. Plotnitskiy chiude un bellissimo scambio 7-5 Perugia. 8-7 errore a servizio dei padroni di casa, Modena si avvicina agli umbri. Karlitzek in banda vincente 9-8 Perugia. Solè al centro ancora letale 10-8. Stankovic ace vincente 10-10. Lavia risponde al punto di Leon 11-11. Leon battuta fortissima, ma a rete 12-12. Mazzone sprecone al centro 13-13. 15-14 Solè muro vincente ai danni di Lavia, partita molto spettacolare. Solè si ripete a muro 16-14. Evans ace vincente 17-14. Evans murato da Stankovic 18-16 Perugia conduce. 19-17 errore umbro a servizio. 20-18 Porro un ace e un errore a servizio al debutto. Stankovic al centro 20-19, Modena non molla. Entra Bossi. 21-20 Petric poderosa diagonale, Modena passa avanti. Petric vicinissimo al muro, ma il punto è di casa 22-21 Perugia. Karlitzek ace vincente 23-23. 25-23 Leon ace vincente 2-0 Perugia.

Terzo set 25-20 Perugia: in campo Bossi e Vettori, con il secondo che rientra subito con un punto 1-0 Modena. Plotnitskiy pareggia i conti 1-1. Leon preciso in pallonetto 2-2. Modena impreciso in attacco, e pallonetto del solito Leon 4-2 Perugia. Plotnitskiy imperioso 5-3 per i padroni di casa. Stankovic al centro punge 5-4. Vettori batte out 7-5 Perugia. Bossi al centro incisivo, ma Perugia è ancora 8-6. 10-7 Modena spreca un paio di occasione e i padroni di casa vogliono scappar via, nel set, e nella partita. Lavia a punteggio 10-8. 11-10 Lavia tiene a galla gli emiliani, che vogliono prolungare la gara. Entra Porro. 13-11 dopo un bel servizio, il giovane talentuoso di Modena non può nulla. Ace di Stankovic 13-13. 15-13 Leon ace micidiale. Karlitzek a punteggio 16-14 Perugia, che mantiene i canarini lontani. Entra Mazorra. 18-14 Estrada Mazorra attacca out e il divario diventa importante. 21-14 Bossi non può nulla sulla potenza di Leon 20-14. Muro Perugia su uno smorzato attacco gialloblu, 22-15. Pipe di Karlitzek 22-17 Perugia. 24-18 Mazorra non incisivo, match point per i padroni di casa. Porro batte out.

LE PAGELLE - Modena 5

11) Christenson 5,5, 4) Petric 5, 18) Mazzone 5,5, 7) Stankovic 5,5, 13) Karlitzek 6,5, 19) Lavia 6, 10) Grebennikov 5,5

INGRESSI: Porro 6, Bossi s.v, Vettori 5, Mazorra 5

Andrea Giani 5,5

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Torna su
ModenaToday è in caricamento