Sir Safety Perugia-Azimut Leo Shoes Modena 3-1 | Partita pazza, vincono i padroni di casa

Terzo set miracoloso per Perugia, Modena tiene testa, ma alla fine crolla. Zaytsev e compagni vogliono arrivare a gara cinque

Semifinale comabttuta e in perfetta parità. Il lunedì di Pasquetta si gioca gara 3. Per ora il fattore campo ha contato tantissimo: la prima l’ha vinta Perugia 3-1, mentre venerdì scorso ha vinto Modena 3-2 in un Pala Panini d’altri tempi. Tantissimi duelli e campioni in campo e giocatori di forte personalità. Modena punta alla Finale, ma l'impresa è ardua.

Gli arbitri della gara sono i signori Boris e Bartolini. Ecco i  sestetti. Perugia: 15) De Cecco, 14) Atanasijevic, 9)  Leon, 10) Lanza, 18) Podrascanin, 2)  Ricci, 13)  Colaci. All. Bernardi. Modena: Christenson, Zaytsev, Urnaut, Bednorz, Mazzone, Holt, Rossini. All. Velasco.

Primo set 25-21 Modena : Urnaut inaugura la partita con una gran pipe. Atanasijevic 1-1. Zaytsev murato 3-2 Modena. Urnaut errore in attacco 5-5. Podrascanin mura con decisione Urnaut, impreciso Tine 6-6. Zaytsev vincente in banda 8-7 Modena. Atanasijevic pallone impossibile 9-8 per i rosso neri. Zaytsev batte out 10-9. Lo Zar si rifà 11-10 per i canarini. Atanasijevic puntualissimo 12-12. Leon sciupone 13-12 Modena. Ace Christenson 15-12. 15-14 Perugia si avvicina, con un po’ di fortuna ! Punto Bednorz, dopo ace Perugia 16-16. Atanasijevic sicuro di sé 18-18. Entra Tillie. Atanasijevic punto vincente 19-19. Lanza ha la meglio sul muro gialloblu 20-20. Urnaut in banda punto tramite il check 21-20 Modena. 22-20 Zaytsev stratosferico. Urnaut vincente in banda 23-21. Atanasijevic muratissimo dagli emiliani 24-21 set point Modena. 25-21 Leon schiaccia out, 1-0 si va al secondo set.

Secondo set 25-17 Perugia : Leon ha la meglio sullo Zar 1-0 per i padroni di casa. Bednorz pareggia 1-1. Doppio ace Atanasijevic 4-1  Perugia. 5-2 Zaytsev batte a rete. 6-3 pipe di Leon, prende l’ascensore. 8-3 Bednorz timido, secondo set Modena parte male. Invasione in attacco di Modena 10-4. Entra Kaliberda. Ace Christenson 10-6. 12-6 Podrascanin strepitoso al centro, Perugia scappa via nel set. 13-7 Leon devastante, nel secondo set funziona tutto per gli umbri. 13-9 malinteso perugino, Modena ne approfitta. Zaytsev punto 14-10. Holt al centro 15-11. 15-12 pasticcio rosso nero, punto per i gialloblu. 17-13 Lanza bellissimo punto, difesa emiliana non può nulla. 17-15 Zaytsev murissima la schiacciata di Leon, Modena non molla. Lanza batte a rete 18-16 ora equilibrio in campo. Errore Modena in schiacciata 22-17 per i padroni di casa. Leon comodo comodo 23-17. 24-17 missile clamoroso di Leon, Modena frastornato. 25-17 Bednorz non in serata, 1-1, si va al terzo set.

Terzo set 27-25 Perugia : Fallo in attacco dei rosso neri 1-0 Modena. Leon 1-1. Leon spreca una buona palla 3-1 per Zaytsev e compagni. Leon errore in battuta 4-1. Urnaut bel diagonale 6-2 bella partita, ma a tratti. 7-3 Urnaut in gran spolvero, mura Leon al centro. 8-3 Holt ace vincente. 9-4 Tine Urnaut al secondo tentativo, punto vincente. 10-4 punto dello Zar, rosso neri in difficoltà. 11-4 Mazzone comodamente a punto. 12-4 fallo in palleggio fischiato a De Cecco. 13-4 Bednorz salta molto alto, pipe vincente ! 14-6 Urnaut batte out. 15-6 errori a fasi alterne in battuta, conduce Modena. 15-8 acce di Atanasijevic. Leon in calo murato 17-8. Holt invasione in difesa 17-9 Perugia non molla. Holt al centro si rifà subito 19-10. Atanasijevic diagonale d’orgoglio 19-12, il palazzo approva l’impegno. Podrascanin vincente al centro 20-14. Lanza a servizio out 21-15 dopo il check. Podrascanin strepitoso ace vincente in stato di grazia 21-17 Perugia si avvicina. Leon punto fenomenale 21-18. 22-19 Atanasijevic decisivo in banda. 23-19 Bednorz punto determinante. Bednorz in banda out dopo il check 23-22, rimontona rosso nera. Bednorz batte a rete 24-23. Vantaggi errore Zaytsev. Holt fa 25-25. 27-25 si chiude con un ace un incredibile terzo set.

Quarto set 25-22 Perugia : Podrascanin va a segno 1-0. Bednorz 1-1. Holt mura Atanasijevic, Modena vuole il tie break. Atanasijevic in banda comodamente 5-2 per gli umbri. Leon ace vincente, Modena letteralmente stordito dopo un terzo set assurdo. 7-2 ace di Leon. 8-5 Ricci vincente, si fa trovare pronto. Punto per Zaytsev e compagni, dopo il check 8-7. Perugia spreca, Modena ritrova il pari. Bednorz in pipe 9-9, equilibrio e qualche errore di troppo. 10-10 Lanza out in battuta dopo il check. Leon diagonale imprendibile 11-10, equilibrio totale ! Leon altezza clamorosa 14-12 Perugia. Bednorz batte a rete 15-13. 16-13 Bednorz erroraccio. Holt batte a rete 17-14, Perugia punta alla chiusura della partita. 18-15 Leon ennesima altezza siderale, punto ai padroni di casa. 19-16 monologo di Leon, sempre imprendibile. 20-18 Ricci decisivo al centro, punto pesantissimo. Zaytsev batte a rete 21-19 Perugia controlla sul finale. 21-20 Bednorz a punto. Holt al centro 22-21 Perugia. Atanasijevic vincente in banda 23-21. 24-21 difesa gialloblu pasticcia match point per gli umbri. Zaytsev non ci sta 24-22. 25-22 Leon chiude la partita volando in cielo, 2-1 per gli umbri, ma c’è da giocare gara quattro al Pala Panini, è ancora lunga…

LE PAGELLE  - Modena 5,5

Christenson 5, Zaytsev 5,5, Urnaut 4,5 Bednorz 4,5, Mazzone 5, Holt 5,5 Rossini. 5,5

INGRESSI: Tillie 5,5 ; Kaliberda 5,5, Anzani s.v

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

All. Velasco 5

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ModenaToday è in caricamento