Sir Safety Perugia-Leo Shoes Modena 4-0 | I perugini volano alle Finals dopo il golden-set

Perugia sconfigge Modena 4-0 (golden-set), Leon e Plotnytskyi dominano Christenson e compagni; si chiude a testa alta l'avventura europea

Quarto di finale di ritorno di Champions League maschile 2020/21. Si gioca oggi, di martedì due marzo al Pala Barton di Perugia alle 20.30. Perugia con i play-of scudetto sicuri ormai da parecchio tempo, è uscita sconfitta dal quarto di ritorno di andata al Pala Panini per merito di una strabiliante 3-0 in favore di Christenson e compagni. Con un 3-0 finale servirà il golden-set (una specie di tie-break) per decidere quale tra Perugia-Modena passerà alle Finals. I canarini daranno il massimo per dare ancora un senso a questa stagione, fatta di lunghi periodi di buio totale. La stagione è ancora lunga ed entrambe le squadre hanno fame di volley, gioco ma soprattutto di vittorie. Gli arbitri della gara sono due fischietti italianissimi: Stefano Cesare, e Daniele Rapisarda. Ex di turno Travica e Petric.

LE FORMAZIONI

Perugia:  4) Travica, 5) Ter Horst, 2) Ricci 11) Solè, 9) Leon, 17) Plotnytskyi, 13) Colaci. Coach Vital Heynen

Modena: 11) Christenson, 4) Petric, 7) Stankovic, 18) Mazzone, 19) Lavia, 14) Vettori, 10) Grebennikov. Coach Andrea Giani

Primo set 25-23 Perugia: Petric inaugura la gara con un bel diagonale, e un errore a servizio 1-1. Plotnytskyi pipe vincente 2-2. Ricci vincente al centro 3-3. Errore Ter Horst a servizio 4-5 Modena. Leon in grande stile chiude un bellissimo scambio 6-6. Errore grossolano di Luca Vettori 7-7. Christenson gran gioco di prestigio 7-8 Modena. Ace Stankovic 8-10 Modena. Attacco di Plotnytsyi, secondo il check è punto Perugia 10-11. Errore a servizio di Lavia 11-12, Modena conduce. Murissimo di Vettori ai danni di Leon 11-14 Modena. Vettori si ripete, chiudendo un grande scambio 12-15 Modena. Attacco vincente di Ter Horst 14-16 Modena. Leon errore a servizio 15-17 Modena. Entra Karlitzek. Fallo in difesa di Perugia, 16-18 Modena. Lavia murato da Plotnytskyi 18-18 e di nuovo in parità. Errore di Petric in banda 20-19 Perugia. Leon ha la meglio su Porro dopo la battuta eseguita correttamente 21-20 Perugia. Leon in pallonetto chiude un bellissimo scambio 23-21 Perugia. Luca Vettori a punteggio 24-22 Perugia. Ace di Petric 24-23 Perugia. Leon chiude il primo set 25-23 Perugia.

Secondo set 25-18 Perugia: attacco vincente di Plotnytskyi 1-0 Perugia. Vettori in pallonetto pareggia i conti. Solè al centro incisivo 3-2 Perugia. Ace micidiale di Stankovic 3-4 Modena. Vettori ancora a punteggio 3-5 Modena. Errore a servizio Perugia 4-6 Modena. Leon murato dalla difesa emiliana, che conduce 5-7. Tre punti consecutivi di un formidabile Leon 8-8. Petric murato in grande stile da Ricci 11-8 Perugia. Mazzone pesta la riga a servizio, fallo e 12-10 Perugia. Ricci mura con decisione l’esperto Stankovic 13-11 Perugia. Errore a servizio di Ter Horst 14-13 Perugia. Daniele Lavia impreciso e poco determinato 16-13 Perugia, che ha fretta di chiudere la pratica. Leon vincente in attacco 17-14 Perugia. Entra Karlitzek, che sbaglia il servizio 18-15 Perugia. Vettori murato da Plotnytskyi 20-16 Perugia. Ace micidiale di Leon 21-16 Perugia. Entra Rinaldi. Ricci al centro puntuale e preciso 23-16 Perugia. Vettori un paio di punti nel finale 24-18 Perugia. Plotnytskyi chiude il set 25-18 Perugia.

Terzo set 25-21 Perugia: Leon ricomincia timbrando in grande stile 1-0. Muro Ricci su Lavia 2-0. Modena pareggia i conti con Lavia 2-2. Leon errore a servizio 3-3. Petric vincente in pipe 4-4. Ace vincente di Ter Horst 6-4 Perugia. Occasione sprecata per Petric, il check da punto a Perugia, che conduce 7-5. Stankovic vincente e determinato 8-6 Perugia. Ace Solè 10-7 Perugia, che vuole scappar via nel set. Christenson mura Leon 10-8 Perugia. Ter Horst mura un inerme Vettori 12-9 Perugia. Leon ace vincente 13-9 Perugia. Grande giocata vincente di Lavia 14-11, continua a condurre Perugia. Entra Karlitzek, che serve a rete 15-11 Perugia. Pipe vincente di Karlitzek 16-12 Perugia. Leon pipe vincente 17-12 Perugia. Entra Porro. Buon attacco di Karlitzke 17-14, con Modena che vuole restare in scia degli umbri. Plotnytskyi prima sbaglia e poi rimedia 18-15 Perugia. Leon torna a pungere 20-16 Perugia. Imprecisione a rete di Karlitzek, con la palla che non supera il nastro 21-16 Perugia. Fuori di poco a servizio di Karlitzek 23-17 Perugia. Entra a servizio Buchegger. Modena non demorde sul finale di set e si arriva al 24-21 Perugia. Plotnytskyi chiude il set 25-21 Perugia, e si va al golden-set.

Golden-set 15-5 Perugia: Leon inaugura il golden-set 1-0 Perugia. Lavia risponde in pipe 1-1. Leon errore a servizio 2-2. Ricci ace vincente 4-2, entusiasmo umbro. Impressionante Solè al centro 5-3, buon inizio perugino nel golden-set. Stankovic errore a servizio 6-4 Perugia. Vettori murato in banda 7-4 Perugia. Muro vincente di Leon 8-4 e cambio campo. Leon ancora mattatore in banda 9-4 Perugia. Triplo ace di Plotnytskyi 12-4, Modena in tilt. Entra Rinaldi. Vincente in diagonale di Leon 14-4, match point, in chiave Finals. Rinaldi punto d’orgoglio 14-4. Termina 15-5 e Perugia va alle Finals di Champions.

LE PAGELLE

Modena 5

Christenson 6, Petric 5, Stankovic 6, Mazzone 5, Lavia 5, Vettori 5,5 Grebennikov 5.

INGRESSI Karlitzek 5, Porro 5, Rinaldi 5, Buchegger s.v

Andrea Giani 5

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Torna su
ModenaToday è in caricamento