menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pescara Modena 2 - 2 | Mazzarani recupera il risultato nel finale

Pareggio del Modena a Pescara dopo una partita passata in svantaggio. Sembrava che la sconfitta fosse alle porte, invece Mazzarani con uno scatto di orgoglio riesce a pareggiare

Pareggio incredibile dei canarini che riescono a recuperare la partita nel finale dopo essere stati in svantaggio per gran parte del match. Diventano 15 i risultati utili consecutivi e i play off diventano sempre più una realtà.

IL MATCH - Parte con grande convinzione e grinta il Pescara, nonostante non abbia obiettivi, e mette subito in difficoltà i canarini che faticano a trovare le misure degli avversari. Al 5' però è Babacar ad avere una grande occasione partendo sul filo del fuorigioco e andando al limite destro dell'area avversario. Il giocatore cerca poi un compagno invece di tirare e l'azione sfuma. Ancora Babacar al 7' sulla stessa situazione tenta il tiro ma la palla esce dal secondo palo. Ci prova subito dopo anche Granoche raccogliendo una palla dimenticata in area dal Pescara, ma non riesce e stoppare bene e perde il momento del tiro. Continua a creare occasioni il Modena con belle giocate di Garofalo e Granoche, ma al 22' i canarini rischiano molto con un colpo di Gozzi su calcio d'angolo degli avversari che sembra trasformarsi in autogol, ma Pinsoglio attento riesce a parare a fil di palo. Il Pescara prende poi terreno e comincia a pressare, fino a quando Signori entra col la spalla su Ragusa in area ed è rigore: sul dischetto va Maniero, Pinsoglio la tocca con una mano ma non basta. Tenta una reazione il Modena, ma il Pescara gioca con la tranquillità di potersi divertire senza obiettivi. Rientrati dagli spogliatoi, Novellino cambia e inserisce Salifu al posto di Signori. Il Modena però ha troppa fretta di pareggiare e commette tanti errori senza riuscire a creare nulla. Alla metà del secondo tempo Babacar tira una punizione che finisce sulla barriera; il senegalese si ferma per chiedere un fallo di mano, ma il gioco continua e parte il contropiede del Pescara che porta due uomini in area gialloblù e Pinsoglio deve superarsi per evitare il colpo del ko. Il 2-0 arriva al 72' quando il Modena sbilanciato lascia campo agli avversari e Pinsoglio sbaglia l'uscita lasciando a Ragusa la possibilità di anticiparlo con un tiro lento che finisce tranquillo in porta. Accorcia le distanze il Modena all'80' con Doudou che, appena entrato, mette a segno un gol che potrebbe riaprire il match raccogliendo uno stop in area di Babacar e girandosi in mezzo a due avversari per infilare la palla a fil di palo. Incredibile nel finale, Mazzarani riesce a pareggiare la partita con una bellissimo gol, girandosi al centro dell'area e tirando una botta in porta.

PESCARA (3-5-2): Pelizzoli, Zauri, Capuano, Bocchetti, Balzano, Nielsen, Selasi (66' Rizzo), Mascara, Rossi, Ragusa, Maniero (83' Cutolo). A disp.: Belardi, Karkalis, Salvato, Di Francesco, Fornito, Caprari, Politano, Sforzini. All.: Cosmi
MODENA  (4-4-2): Pinsoglio, Gozzi, Marzorati, Cionek, Manfrin (61' Mazzarani), Rizzo, Bianchi, Signori (46' Salifu), Garofalo, Granoche (76' Doudou), Babacar. A disp.: Manfredini, Calapai, Zoboli, Minarini, Nardini, Burrai. All.: Novellino
ARBITRO: sig. Merchiori di Ferrara
RETI: 33' Maniero (rig.), 72' Ragusa, 80' Mangni, 90' Mazzarani

-> Tutti i risultati sportivi dei campionati locali

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Giro d'Italia. A Modena circolazione sospesa lungo il percorso

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ModenaToday è in caricamento