rotate-mobile
Sabato, 1 Ottobre 2022
Sport Centro Storico / Piazza Grande

Premiati in Piazza Grande i giovani talenti del volley modenese

Ieri l’appuntamento della Fipav alla presenza di 800 ragazzi, allenatori, dirigenti. Stand dedicati per promuovere la donazione di sangue e la prevenzione visiva

A pochi giorni dalla vittoria dei campionati mondiali da parte della Nazionale italiana maschile di pallavolo, i talenti del volley modenese salgono sul palco di piazza Grande per ricevere riconoscimenti e applausi per i risultati conseguiti nella scorsa stagione sportiva. Ieri alle 19 si è tenuta infatti la premiazione delle migliori squadre dei campionati giovanili 2021-2022, con la partecipazione di più di 800 persone tra atleti, allenatori, dirigenti e genitori.

Dopo le celebrazioni degli ultimi anni in piazza XX settembre e ai Giardini ducali, quindi, l’evento, organizzato da Fipav Modena grazie alla disponibilità del Festival Filosofia, al patrocinio del Comune e alla collaborazione di Modenamoremio, si è spostato nella location più suggestiva della città. 

Durante la serata, condotta dal giornalista Alessandro Trebbi, sono state chiamate sul palco e premiate le 48 squadre – rappresentanti di oltre 20 società della provincia, dall’under 12 all’under 19 – che si sono classificate sul podio dei rispettivi campionati territoriali. Hanno preso parte all’evento anche le rappresentative modenesi indoor e beach, i collaboratori e amici del comitato provinciale della Fipav e i modenesi che quest’estate si sono laureati campioni d’Europa con le nazionali giovanili. In particolare, Tommaso Rinaldi e Matteo Meschiari (campioni d’Europa under 22), Arianna Gambini (campionessa d’Europa under 19), Linda Manfredini (campionessa europea under 17) e Claudio Rocco (campione italiano beach volley under 18). 

Per l’occasione l’associazione Avis e l’azienda Ottica Dalpasso – partner di Fipav Modena – si sono messe a disposizione dei presenti, e più in generale di tutti i cittadini, per promuovere la donazione di sangue e la prevenzione visiva. A partire dalle 14.30, infatti, nello stand di Ottica Dalpasso è stato possibile sottoporsi screening gratuiti; anche Avis era presente dal primo pomeriggio in piazza Grande con la propria autoemoteca, mentre i volontari hanno distribuito materiale promozionale e fornito informazioni ai cittadini sul percorso finalizzato a divenire donatori del sangue.

All'iniziativa ha preso parte anche la squadra del Circolo dipendenti Bper Banca, reduce dalla prima edizione del campionato italiano di volley femminile “categoria bancari”. L’evento delle premiazioni è stato poi l’occasione per presentare il nuovo sponsor tecnico del comitato territoriale della federazione di pallavolo, l’azienda Ninesquared. 

“Ringraziamo il Comune di Modena, il Festival Filosofia e Modenamoremio – ha commentato il presidente di Fipav Modena Alessandro Clò – che ci permettono ancora una volta di festeggiare i nostri ragazzi e le nostre ragazze nel centro storico della città. Vogliamo ‘riempire’ piazza Grande di pallavolo e vivere insieme ad atleti, allenatori, dirigenti e volontari un momento di festa dedicato al loro impegno e alla loro passione”.

12663C14-D447-4A6D-B8B6-8370498C7914-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Premiati in Piazza Grande i giovani talenti del volley modenese

ModenaToday è in caricamento