menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pro Vercelli Modena 1 - 1| Un punto a testa al 'Piola'

Canarini compatti, ma ancora una volta trafitti dopo essere passati in vantaggio. Un punto che serve più ai padroni di casa che ai canarini

Non riesce a tenere il risultato neanche a Vercelli il Modena che rivede i fantasmi dell'ultimo match contro il Cagliari. Dopo essere passati in vantaggio con Belingheri, i canarini si fanno raggiungere nel finale, ma questa volta portano a casa un punto che serve a poco.

IL MATCH - Si studiano nei primi minuti le squadre poi la prima punizione pericolosa tirata da Mammarella al 12', ma un compagno di testa colpisce male. Al 15' poi buona azione del Modena e al 19' tentativo di testa da parte di Nardini su cross dalle retrovie di Osuji. Rischiano poco i canarini che sembrano aver ritrovato compattezza e possono tentare la zampata nei momenti opportuni con Luppi più vicino alla porta. Brividi per i canarini poi al 27' quando Marchi colpisce forte dal limite, ma il suo tiro a giro non è preciso ed esce di poco dal palo. Spinge ora la Pro Vercelli e al 30' Mammarella calcia una buona punizione che Manfredini riesce a fare sua. Bel cross ancora di Mammarella al 40', Manfredini si avventa sul pallone e anticipa tutti. Fa girare palla il Modena, ma non riesce ad arrivare al tiro o ad avvicinarsi a sufficienza alla porta. Colpo di testa debole di Stanco su cross di Osuji, Pigliacelli para senza problemi al 43'. Appena scesi in campo nella ripresa i canarini si fanno pericolosi con Bentivoglio che dalla sinistra prova il tiro da distanza ravvicinata tentando il tunnel a Pigliacelli che riesce però solo a metà e un avversario può recuperare il pallone smorzato dal portiere. Incredibile al 52' Belingheri, che come al solito non si era visto molto fino a questo momento, calcia da trenta metri e infila con un destro il pallone sotto l'incrocio dei pali dove Pigliacelli non può arrivare. Al 65' ci prova Bentivoglio, ma il pallone termina alto sulla traversa. Buona parata attenta di Manfredini al 79' su tiro dal limite di Germano rasoterra. Grande azione di Mazzarani appena entrato in campo: il numero 10 in velocità arriva al tiro dal limite, lo angola bene, ma Pigliacelli ci arriva con la punta delle dita e manda la sfera di pochissimo fuori dal palo. Colpo di testa fuori di un soffio di Legati all'83'. All'86' Cross di Budel sul secondo palo dove sbuca Malonga che la butta dentro e pareggia i conti. Ci prova di nuovo Mazzarani su cross di Rubin al 92', ma la palla esce di poco.

PRO VERCELLI (3-5-2) Pigliacelli; Redolfi, Budel, Legati; Germano, Scavone, Emmanuello (46' Ardizzone), Castiglia, Mammarella (57' Filippini); Marchi (74' Malonga), Beretta. A disp.: Melgrati, Berra, Forte, Sprocati, Mustacchio, Lombardo. All.: Claudio Foscarini.
MODENA (4-3-1-2) Manfredini; Calapai, Gozzi, Marzorati, Rubin; Nardini (89' Crecco), Osuji, Bentivoglio; Belingheri (77' Mazzarani); Stanco, Luppi (69' Granoche). A disp.: Provedel, Aldrovandi, Popescu, Doninelli, Marchionni. All.: Cristiano Bergodi
ARBITRO: sig. Pasqua di Tivoli
RETI: 52' Belingheri, 86' Malonga
NOTE: ammoniti Castiglia, Beretta, Marzorati, Belingheri, Scavone. Recupero 1' pt - 4' st.

-> Tutti i risultati sportivi dei campionati locali

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccinazioni anti-Covid, si apre la prenotazione per i 60-64enni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ModenaToday è in caricamento