rotate-mobile
Martedì, 9 Agosto 2022
Sport

Brescia Sassuolo, probabili formazioni | Gazzola non parte per il 'Rigamonti'

Si gioca domani, venerdì 27 aprile alle 19, la sfida tra Brescia e Sassuolo; da un lato in palio c'è la possibilità di accedere ai play off, dall'altro la speranza della promozione diretta

I precedenti al 'Rigamonti' tra Brescia e Sassuolo sono solamente due, ma di fatto i neroverdi non hanno mai vinto, non solo in casa delle rondinelle, anzi, nei cinque scontri tra le due squadre, tre sono state le vittorie dei lombardi e due i pareggi. Domani sera, venerdì 27 aprile alle 19, la tendenza dovrà cambiare se mister Pea vorrà ancora puntare alla promozione diretta, traguardo al quale il Brescia difficilmente può ambire, accontentandosi della lotta per i play off. A dirigere l'incontro sarà il signor Tommasi di Bassano del Grappa.

QUI BRESCIA - Assenti Zambelli per una contrattura muscolare e Salamon ifortunato, mentre Vass deve scontare un turno di squalifica. Il Brescia è reduce da una sconfitta pesante ad Ascoli per 3-1, finita nel pianto di Leali che, chiamato a sostituire Arcari, non ha sfoggiato una prestazione sufficiente secondo i tifosi che hanno cominciato a invocare il titolare, veramente ingenerosi nei confronti del portiere. I play off comunque sembrano vicini: "Ci sono ancora sei partite - ha detto il centrocampista Martina Rini -. Sicuramente quello di venerdì contro il Sassuolo è uno scontro importante, ma non credo che sia l'ultima chance per accedere ai play off. Se vincessimo sicuramente acquisteremmo grande fiducia; comunque sia ce la giocheremo fino alla fine".

QUI SASSUOLO - Non è tra i convocati Marcello Gazzola, infortunatosi durante la gara di sabato scorso contro il Gubbio, sfida persa dal Sassuolo che deve reagire subito se non vuole perdere terreno dalle prime. "I giorni da lunedì ad oggi sono stati decisivi - ha detto mister Pea -, perché siamo tornati a lavorare e a riacquistare la fiducia. Il lavoro aiuta anche a dimenticare e abbiamo la fortuna di giocare ogni 7 giorni quindi c'è la possibilità di rifarsi subito. Il Brescia è cresciuto tantissimo in questi ultimi mesi e ha potenzialità individuali elevatissime che sono state evidenziate con il nuovo modo di giocare. Non ho mai guardato il Torino perché fa un campionato a parte, noi dobbiamo trovare il Sassuolo dei vecchi tempi, quello che ha messo insieme 64 punti. A livello fisico i ragazzi stanno bene, forse l'ansia del risultato ha inciso sulla prestazione, ma questi ragazzi hanno l'opportunità di cambiare la loro carriera e la loro vita; questo, a chi vuole, può dare molta energia".

PROBABILI FORMAZIONI

BRESCIA (3-5-2): Arcari; Martinez, Caldirola, Zoboli; Budel, Mandorlini, Rossi, Martina Rini, Daprelà; Jonathas, El Kaddouri
SASSUOLO (3-4-3): Pomini; Marzorati, Bianco, Terranova; Consolini, Magnanelli, Cofie, Longhi; Troianiello, Marchi, Sansone

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Brescia Sassuolo, probabili formazioni | Gazzola non parte per il 'Rigamonti'

ModenaToday è in caricamento