rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Sport

Carpi Bari, probabili formazioni | Pillon: "Sogno playoff? Dipende da noi"

Il tecnico biancorosso presenta la gara col Bari: “Per fare discorsi diversi dalla salvezza c’è bisogno di una grande prestazione. E’ giusto crederci”

La salvezza è ormai in cassaforte. Il Carpi passa la fatidica quota 50 e alza la testa, pensando in grande. Dopo il colpaccio di Varese, i biancorossi sfidano al Cabassi il Bari per un match che promette emozioni e spettacolo. Due squadre che cercheranno di superarsi per coltivare quello che ancora ha le sembianze di un sogno, ma non un azzardo.  Ovvero il raggiungimento dell’ottavo posto, che vuol dire primo turno play-off.  I pugliesi, addirittura, due mesi fa annaspavano nei bassifondi. Poi la “meglio gioventù” del campionato (Sciaudone, Romizi, Fossati ed anche Galano, domani squalificato) ha ingranato la marcia più alta, conquistando 26 punti nelle ultime undici partite, perdendo solo col Latina e compiendo delle autentiche imprese, vedi il 4-3 di Trapani, dopo una rimonta pazzesca.  Messi da parte i problemi societari (anche oggi l’asta del Tribunale è andata deserta), Alberti è riuscito a preservare il suo gruppo da ogni agente esterno, fino a ridestare l’entusiasmo della città, una delle capitali del calcio del Sud. Nelle ultime partite al San Nicola la folla barese ha coperto d’affetto i suoi biancorossi, superando anche le 30 mila unità. Pillon fa i complimenti al Bari: “Bravi loro per aver coniugato bel calcio e risultati a dispetto della situazione del club. Senza quel meno 4, sarebbe con tutti e due piedi dentro la zona play-off.  Sappiamo della loro forza e cercheremo di battagliare su ogni pallone dall’inizio alla fine. Ci giochiamo tantissimo, ma è giusto credere nelle nostre possibilità. Mancano quattro partite, tutto può succedere. Avevo fiducia anche quando nelle prime tre partite della mia gestione hanno fruttato solo un punticino. Non dobbiamo mollare adesso, puntiamo a tirar fuori il massimo anche col Bari”. Qualche problema fisico per Bianco e Sgrigna, che comunque sono fra i convocati. Nel Bari dal primo minuto Lores al posto di Galano.
Ben cinque gli ex: Sgrigna, Bianco e Pillon da una parte, Cani ed il tecnico Alberti dall’altra. Pillon sostituì Marco Tardelli sulla panchina dei galletti dieci anni fa, e non andò benissimo. Il Bari arrivò allo spareggio col Venezia e finì giù, ma la retrocessione fu scongiurata da un ripescaggio quanto mai provvidenziale. Alberti  del Carpi fu una colonna ai tempi di De Biasi. Bianco in Puglia ci giocava quattro anni fa, e ha pure partecipato alla cavalcata in A della squadra allora guidata da Conte.

PROBABILI FORMAZIONI:
CARPI  (4-1-4-1):
Colombi; Letizia, Pesoli, Romagnoli, Gagliolo; Porcari; Concas, Lollo, Bianco, Di Gaudio; Mbakogu.
All.: Pillon
BARI (4-3-1-2): Guarna; Sabelli, Ceppitelli, Polenta, Calderoni; Lores, L.Martinez, Romizi;  Sciaudone; Beltrame, Da Silva.
All.: Alberti
Arbitro: Manganiello di Pinerolo (Liberti di Pisa-Santoro di Catania, quarto uomo  Chiffi di Padova)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carpi Bari, probabili formazioni | Pillon: "Sogno playoff? Dipende da noi"

ModenaToday è in caricamento