Sport

Carpi-Brescia, probabili formazioni | I biancorossi cercano la svolta

Dopo tre sconfitte di fila i biancorossi sono chiamati al riscatto al 'Cabassi' (ore 15). Castori: "Obiettivi? Pensiamo solo a questo match"

Quattro sabati fa, era il 21 gennaio. Lo 0-0 col Vicenza, un punticino solo e due mancati. Bene, quella è stata l’ultima volta che il Carpi ha mosso la classifica, “inchiodandosi” a quota 33 e da allora sempre sconfitto e senza mai segnare su azione. Arriva il Brescia di Cristian Brocchi al “Cabassi” e per la squadra di Castori è come se ripartisse un altro campionato. Anzi, per dirla col maggiore azionista, Stefano Bonacini, “Quella col Brescia è la nostra finale di Champions. Ricordiamoci chi siamo e da dove veniamo. Adesso è il tempo di remare dalla stessa parte, ”. Questo qualche giorno fa. Castori è ancora più prosaico. Cambiati gli obiettivi? “Guardiamo solo al Brescia” – dice il tecnico – Giocheremo contro un ottimo collettivo e contro una squadra giovane, la più giovane del campionato, ma irrobustita dall’esperienza dei vari Caracciolo, Mauri e Pinzi”, ha aggiunto il mister biancorosso nella consueta conferenza della vigilia, aggiungendovi pure l’ex Blanchard, regolarmente titolare al centro della difesa. Per Castori: “I ragazzi stanno reagendo molto bene al momento di difficoltà, sanno che l’unica medicina è il lavoro e si stanno allenando bene. La crescita settimanale contribuisce ad aumentare la condizione ma anche e soprattutto la fiducia e la serenità. Le parole di Bonacini? Mi hanno fatto piacere (l’a.d. del club aveva detto in settimana che allo staff tecnico ed a Castori andrebbe fatto un monumento per quanto fatto a Carpi, n.d.r.). Un mese di difficoltà non cancella i successi precedenti”. La parola passa al campo, al vecchio Cabassi, che quest’anno ha regalato tanti pareggi, appena due successi e due sconfitte con Cesena ed Ascoli, curiosamente bianconere ed ex squadre di Castori…
DAL CAMPO – Mbakogu squalficato, sconta la prima di tre giornate di stop (salvo accoglimenti del ricorso in atto). Sabbione è out, torna Di Gaudio che Castori ha in mente di schierare a partita in corso. Nel Brescia Minelli torna tra i pali al posto di Arcari. PRECEDENTI – In serie B sono cinque, il Carpi ne ha vinti due ed è imbattuto. All’andata, turno infrasettimanale di settembre, a Mompiano finì 2-2 e Blanchard era in campo con la maglia biancorossa.
PROBABILI FORMAZIONI (SABATO 18, ORE 15)
CARPI: (4-4-1-1): Belec; Struna, Romagnoli, Gagliolo, Letizia; Bifulco, Mbaye, Bianco, Fedato; Lollo; Lasagna. A disp.: Colombi, Poli, Seck, Lasicki, D’Urso, Jelenic, Di Gaudio, Forte, Beretta. All.: Castori.
BRESCIA: (4-3-1-2): Minelli; Untersse, Calabresi, Blanchard, Coly; Martinelli, Pinzi, Sbrissa; Crociata; Bonazzoli, Caracciolo. A disp.: Arcari, Camara, Prce, Ferrante, Romagna, Ndoj, Mauri, Vassallo, Fontanesi. All.: Brocchi.
ARBITRO: Abisso di Palermo (Caliari/Cecconi, Provesi)
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carpi-Brescia, probabili formazioni | I biancorossi cercano la svolta

ModenaToday è in caricamento