rotate-mobile
Sport

Carpi Cittadella, probabili formazioni | I biancorossi giocano d'anticipo, Castori: "Gara complicata"

Alle 18 i riflettori della B accesi sulla squadra biancorossa che non vuol perdere la testa . La tradizione è con i veneti. Gabriel , Struna e Pasciuti out, debutta tra i pali Maurantonio

Incerottato, rimaneggiato ma fortemente determinato ad allungare la serie positiva ed a mantenere il primo posto. Al Cabassi arriva la bestia nera Cittadella, e il Carpi di Castori, sempre in prima pagina, avrà gli occhi addosso di tutto il campionato. Si gioca alle 18 e i biancorossi saranno privi di Suagher (squalificato) e degli indisponibili Gabriel, Struna e Pasciuti. La lista dei ventuno convocati comprende, con il portiere della Primavera Consol, anche Nava, Ricci e Laner.
Giocherà Maurantonio, che sarà il quarto portiere schierato dai biancorossi in sole 14 gare, dopo Dossena, Kelava e Gabriel. La difesa sarà quella dell’anno scorso, ovvero Letizia, Poli, Romagnoli e Gagliolo, Lollo, Porcari e Bianco e Di Gaudio a centrocampo, con Concas e Mbakogu in avanti.
CASTORI
Castori, al di là delle assenze (comunque pesanti), sottolinea, a prescidenre, le difficoltà del match. Serio e determinato come non mai “E’ una partita molto difficile, e la classifica non deve ingannare. Dovremo avere pazienza, testa e concentrazione e fare ricorso a tutte le energie. Siamo un po’ corti, ma a ma piangere non piace, per cui chi va in campo sa cosa dovrà fare. L’avversaria, soprattutto quando gioca in trasferta, è pericolosa e non dovremo certo offrirgli spazi per la smania di far gol subito. Foscarini lo conosco da anni, è un amico, abbiamo anche fatto il corso insieme, ormai tanti anni fa….Un professionista serio, che è riuscito a dotare la sua squadra della capacità di non mollare nelle situazioni difficili. Poi, secondo me, hanno anche discreta qualità in mezzo al campo ed in avanti. Ci vorrà il miglior Carpi, perché questa è una gara tosta”.
SGRIGNA
Molto atteso l’ex Sgrigna, un anno a Carpi intenso e ricco di soddisfazioni, che però poi è finito con la mancata riconferma. Nonostante i problemi fisici è il pericolo numero uno di un Cittadella sì modesto, forse male in arnese ma avvezzo negli anni a superare ogni tipo di difficoltà. Fin qui per lui tre gol in 12 presenze (986’ giocati).
FOSCARINI
“Ci manca un po’ di coraggio nelle giocate. Anche noi siamo contati. Schenetti è ancora indisponibile, Paolucci sta molto meglio ma voglio aspettare ancora, Donazzan sarà dei nostri. Busellato questa settimana non l’ho mai visto, è convocato e vedremo, è stato impegnato con la Nazionale. Ho fiducia nella mia squadra, abbiamo solo bisogno di vincere una partita e poi tutto migliorerà”
I PRECEDENTI:
Sempre sconfitti i biancorossi nei quattro precedenti di campionato: nel 98/99 in C1 1-2 in trasferta e 0-1 al Cabassi, l’anno scorso 0-1 sia in Emilia che in Veneto.

PROBABILI FORMAZIONI
CARPI (4-4-1-1):
Maurantonio; Letizia, Poli, Romagnoli, Gagliolo; Lollo, Bianco, Porcari, Di Gaudio; Concas; Mbakogu. A disposizione: Consol, Nava, Sabbione, Inglese, Mbaye, Ricci, Lasagna, Gatto, Embalo.
CITTADELLA (3-5-2): Valentini; Scaglia, Pellizzer, De Leidi; Cappelletti, Busellato, Rigoni, Benedetti, Barreca; Coralli, Sgrigna. A disposizione: Pierobon, Pecorini, Donazzan, Palma, Gerardi, Minesso, Mancuso. All. Foscarini.
ARBITRO: Saia di Palermo (Di Vuolo-Olivieri, Ghersini).

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carpi Cittadella, probabili formazioni | I biancorossi giocano d'anticipo, Castori: "Gara complicata"

ModenaToday è in caricamento