Carpi-Novara, probabili formazioni | Altro giro da dentro o fuori al Cabassi

Stasera (20.30) secondo turno dei playoff, in palio la semifinale. A Riolfo basta ancora il pari al 90'

Altro giro, altra corsa. Stesso obiettivo (almeno il pari al 90’), stessa provenienza ed identica caratura dell’avversaria (Novara, piemontese come l’Alessandria). Il Carpi mette nel mirino la semifinale contro la vincente di Reggio Audace e Potenza a patto di aver fatto tesoro del match di giovedì, che pur premiando la squadra di Riolfo, non è stato certo perfetto. Il Novara di Banchieri ha vinto a Meda contro il Renate grazie ad una doppietta dell’argentino Gonzalez, uno dei senatori assieme al portiere Lanni, al difensore Sbraga ed al centrocampista Buzzegoli. Sono loro, assieme all’ex Piscitella, al giovane esterno Barbieri ed alla punta Pinzauti gli elementi più in vista di una compagine che ha le armi per infastidire i biancorossi, ma che, di contro, può essere disinnescata con una partita attenta e determinata.

Riolfo descrive così l’avversaria: “Squadra più giovane dell’Alessandria, abile e veloce in contropiede con i suoi giocatori bravi in campo aperto, ma nel contempo capace di appoggiarsi a qualche elemento di grande esperienza.  Toccherà a noi non essere condizionati da quell’”ansia da prestazione” che ci ha preso giovedì. Dobbiamo far tesoro della prima uscita, cercando di non ripetere il calo di tensione ad inizio ripresa. In questi due giorni abbiamo fatto due allenamenti di recupero e di impostazione tattica prima della rifinitura. Pur cercando di replicare durante le sedute le situazioni della partita, è chiaro che non si possono raggiungere l’intensità e la carica agonistica derivante dal confronto con l’avversario in un match ufficiale”. 

LA FORMAZIONE – Non ci sarà Ligi, può darsi che Riolfo stavolta scelga Boccaccini e non Varga. Sull’esterno Lomolino favorito su Sarzi Puttini, uscito malconcio giovedì. Rossoni pronto al rientro al posto di Pellegrini. Monitorato anche Simonetti, entrato molto bene a gara in corso contro l’Alessadria. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

CARPI (4-3-1-2): Nobile; Rossoni, Sabotic, Boccaccini, Lomolino;  Saber, Pezzi, Saric; Maurizi; Biasci, Vano.  All.: Riolfo.
NOVARA: (4-3-2-1): Lanni; Cassandro, Sbraga, Bove, Cagnano; Bianchi, Buzzegoli, Nardi; Gonzalez, Piscitella; Pinzauti. All.: Banchieri. 
ARBITRO: De Santis di Lecce (Caso/Bahri).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Temporale e grandine, una furia in piena notte si abbatte sulla provincia

  • Come eliminare il grasso in eccesso? Gli specialisti di Modena usano... il freddo!

  • Coronavirus, individuati 56 nuovi casi positivi. Due i decessi

  • Temporali. Ancora grandine e vento forte, crollati diversi alberi

  • Covid, 6 casi nel modenese. Un nuovo ingresso in terapia subintensiva

  • Contagio. Individuati 8 casi nel modenese, tutti in isolamento

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ModenaToday è in caricamento